Lunedì 19 novembre, Rai1 lascia spazio alla prima delle sei puntate della fiction ‘Nero a metà‘. La serie televisiva che vede protagonista Claudio Amendola nei panni dell'Ispettore di Polizia Carlo Guerrieri, è prodotta da Rai Fiction e Cattleya in collaborazione con Netflix. Alla regia Marco Pontecorvo. Il primo episodio farà conoscere agli spettatori il protagonista e i suoi tormenti. L'appuntamento è alle ore 21:20 su Rai1.

Nero a metà, anticipazioni prima puntata: Malik e Alba

L'Ispettore di Polizia Carlo Guerrieri è un uomo stanco, che sa quanto possa essere amara la vita. Il commissariato è come se fosse casa sua, i suoi colleghi sono la sua famiglia. In realtà, una famiglia vera ce l'ha. Ha una figlia, Alba, alla quale mostra il suo lato più tenero. È legatissimo a lei, perciò non prenderà affatto bene l'intenzione della donna di andare a vivere con il fidanzato Riccardo. Intanto, un uomo viene trovato morto in un furgone frigorifero. Le indagini conducono a una comunità di immigrati clandestini. Alba, che collabora con la Polizia come medico legale, si ritrova a lavorare fianco a fianco con suo padre. Per Guerrieri c'è un'altra sorpresa. Il giovane Malik Soprani, vice ispettore, dovrà lavorare al caso insieme a lui e Alba. Guerrieri lo detesta, ma è costretto a relazionarsi con lui. Malik sembra essere affascinato da Alba e Carlo – gelosissimo della figlia – se ne accorge. Un altro tormento si aggiungerà alla vita dell'Ispettore Guerrieri. Un segreto del suo passato minaccia di tornare a galla.

Nero a metà, il cast

Nel cast della fiction prodotta da Riccardo Tozzi, Giovanni Stabilini e Marco Chimenz, accanto al protagonista Claudio Amendola, ci sono anche Miguel Gobbo Diaz, Fortunato Cerlino, Rosa Diletta Rossi, Alessandro Sperduti, Margherita Vicario, Sandra Ceccarelli, Alessia Barela, Antonia Liskova, Angela Finocchiaro e Roberto Citran.