E alla fine Lorella Cuccarini non farà nemmeno Lo Zecchino d'Oro. Dopo le voci dell'estate che volevano la conduttrice in uscita da La Vita in Diretta ma allo stesso tempo ricompensata con la prima serata dell'evento annuale Rai, l'azienda ha cambiato idea.

A condurre Lo Zecchino d'Oro, secondo le indiscrezioni delle ultime ore, dovrebbe essere Mara Venier, che quindi oltre all'impegno settimanale di Domenica In, dovrebbe presentare i tre appuntamenti pomeridiani che poi porteranno alla prima serata alla quale parteciperà anche il direttore artistico della rassegna Carlo Conti. A riportare la notizia è TvBlog, secondo cui il direttore Stefano Coletta avrebbe ripiegato sul volto sicuro di Mara Venier dopo aver tentato varie strade alternative, a partire dai Me contro Te, soluzione quest'ultima che sarebbe stata troppo onerosa.

Il possibile tandem Venier-Conti

Non ci sono ancora delle date certe per la messa in onda dello Zecchino d'Oro di quest'anno, che verranno decise dall'azienda nelle prossime settimane. Ed è chiaro che in quella sede verrà anche confermato il nome alla conduzione degli spazi pomeridiani. Di certo quella di un tandem tra Carlo Conti e Mara Venier è una soluzione che risulta accattivante e forse una prova per eventuali progetti futuri che vedano insieme due tra i volti più rappresentativi della Rai in questo momento.

E Lorella Cuccarini?

Resta poco chiaro, invece, quello che è accaduto con Lorella Cuccarini. La conduttrice, che era uscita bruscamente dal cast de La Vita in Diretta dopo il caos del finale di stagione, quando si era aperta una sorta di faida con Alberto Matano, attuale conduttore unico del contenitore pomeridiano che però aveva presentato la trasmissione nella scorsa stagione, proprio al fianco di Lorella Cuccarini. La conduttrice, rientrata dopo una lunga assenza dal servizio pubblico proprio nella scorsa stagione, si ritrova nuovamente ai box ed è difficile prevedere il suo futuro televisivo.