28 Gennaio 2014
15:22

Nello spinoff di Breaking Bad ci sarà anche Mike, è ufficiale

Jonathan Banks farà parte di “Better Call Saul” con il suo personaggio interpretato in “Breaking Bad”, Mike Ehrmantraut.

Jonathan Banks sarà nel cast di "Better Call Saul" come "regular". L'ufficialità viene data in esclusiva dall'Hollywood Reporter, confermando quello che era più di un'indiscrezione già da tempo. L'amato Mike Ehrmantraut dell'universo di "Breaking Bad", il fido risolvi-problemi, tornerà quindi sul piccolo schermo nella serie spin-off dedicata al personaggio di Saul Goodman, l'avvocato traffichino interpretato da Bob Odenkirk, com'era nei desideri dei fan e dello stesso creatore della serie, Vince Gilligan.

"Better Call Saul" è attualmente in fase di pre-produzione, ma sembrerebbe auspicabile che nel giro di un mese, due al massimo, si possa partire con le riprese e andare in onda già da novembre 2014 e non più da questo gennaio 2014. Così come per "Breaking Bad", la serie spin-off sarà trasmessa negli Usa dalla via cavo "Amc".

"Breaking Bad", lo spin off punta il "tuttofare" Mike per il cast
Bryan Cranston:
Bryan Cranston: "Mi manca Breaking Bad"
Breaking Bad, la sigla in stile 1995
Breaking Bad, la sigla in stile 1995
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni