118 CONDIVISIONI

Nel promo di Servizio pubblico di Santoro si chiede aiuto a Silvio Berlusconi

Servizio pubblico di Santoro sta per arrivare: per il lancio del talk show è stato ingaggiato Silvio Berlusconi in versione cartoon che invita tutti a seguire il programma. Intanto l’ultima news è che anche Sandro Ruotolo farà parte del cast di Servizio pubblico.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Spettacolo Fanpage.it
118 CONDIVISIONI
http://www.youtube.com/watch?v=LKw4eSh4Pu0&feature=player_embedded
Servizio pubblico di Santoro sta per arrivare: per il lancio del talk show è stato ingaggiato Silvio Berlusconi in versione cartoon che invita tutti a seguire il programma. Intanto l'ultima news è che anche Sandro Ruotolo farà parte del cast di Servizio pubblico

Michele Santoro, dopo la chiusura di Annozero, continua a far parlare di sè grazie al suo progetto di Servizio pubblico, il talk show che debutterà il 3 novembre su un network di tv locali, su Deejay tv, su Sky Tg24 e sul web, forti anche tanti fondi raccolti con la sottoscrizione pubblica "10 Euro di Tivvù". Lo scopo di Santoro è quello di lanciare un programma senza padroni in cui poter dire liberamente ciò che pensa senza il timore di essere licenziato, denunciato ed estromesso in modo più o meno subdolo. Santoro vuole raccontare il nostro Paese facendo una vera critica del potere e sottolineando quali sono i problemi italiani, individuandone i responsabili e cercando di dare delle soluzioni.

Per lanciare Servizio pubblico intanto è stato creato anche un promo, realizzato dall'associazione Servizio pubblico, che ha come protagonista Silvio Berlusconi in versione cartoon disegnato da Vauro, ovviamente. Lo spot ha come titolo "Silvio, aiutaci tu!". Il presidente del Consiglio pubblicizza il nuovo programma di Santoro ed elenca i suoi protagonisti come Travaglio e Vauro e spera nella presenza di Sandro Ruotolo che ha da pochissime ore annunciato il suo appoggio a Santoro e quindi la sua presenza in trasmissione. Poi nello spot è stata fornita una guida su come seguire Servizio Pubblico su Sky, sulle reti locali e sul web. Lo spot termina con il finto Berlusconi che chiede come sia andato il suo provino come annunciatore e appare il broncio sul suo viso quando, fuori campo, arriva l'urlo "avanti un altro".

L'attenzione su Servizio pubblico sta aumentando anche in seguito alla polemica tra Santoro e Ferrara: il direttore del Foglio si è candidato di prendere il posto di Santoro il giovedì sera su Rai 2 e questo affronto ha scatenato le reazioni del conduttore che ha risposto attraverso Repubblica criticandolo apertamente. Servizio pubblico si presenta come qualcosa di innovativo e che lascerà il segno, sarà davvero così?

118 CONDIVISIONI
Santoro: l’esistenza di Servizio pubblico è nelle vostre mani [VIDEO]
Santoro: l’esistenza di Servizio pubblico è nelle vostre mani [VIDEO]
Santoro e Servizio pubblico in crisi con gli ascolti tv
Santoro e Servizio pubblico in crisi con gli ascolti tv
Servizio Pubblico di Santoro vuole licenziare la Casta [VIDEO]
Servizio Pubblico di Santoro vuole licenziare la Casta [VIDEO]
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni