Nadia Toffa è morta a poche settimane dai suoi 40 anni a causa di un cancro. Ad annunciarlo sono state Le Iene, programma di cui era conduttrice, che con un lungo post su Facebook le ha reso omaggio e l'ha voluta salutare con affetto. Intanto sui social esplodono i messaggi d'affetto per un volto che da anni era di casa in tutto il Paese, ia da parte di colleghi e amici che di semplici fan: "E forse ora qualcuno potrebbe pensare che hai perso, ma chi ha vissuto come te, NON PERDE MAI – si legge nel post de Le Iene -. Hai combattuto a testa alta, col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all’ultimo, fino a oggi. D’altronde nella vita hai lottato sempre. Hai lottato anche quando sei arrivata da noi, e forse è per questo che ci hai conquistati da subito. È stato un colpo di fulmine con te, Toffa. È stato tanto facile piacersi, inevitabile innamorarsi, ed è proprio per questo che è così difficile lasciarsi. Il destino, il karma, la sorte, la sfiga ha deciso di colpire proprio te, la NOSTRA Toffa, la più tosta di tutti, mentre qualcuno non credeva alla tua lotta, noi restavamo in silenzio e tu sorridevi".

Il cordoglio del mondo dello Spettacolo

Nadia Toffa è morta a seguito di un tumore che in questi mesi e anni ha affrontato con il sorriso sulle labbra, rendendolo pubblico, scherzandoci e maledicendolo. I suoi colleghi, quelli che per tanti anni hanno lavorato con lei sono i primi a postare un pensiero: "Ciao Nadia" scrive, ad esempio, Pablo Trincia su Facebook, seguendo i colleghi, che nel post hanno anche scritto: "Le Iene che piangono la loro dolce guerriera, inermi davanti a tutto il dolore e alla consapevolezza che solo il tuo sorriso, Nadia, potrebbe consolarci, solo la tua energia e la tua forza potrebbero farci tornare ad essere quelli di sempre. Niente per noi sarà più come prima". Anche i colleghi di Verissimo hanno voluto esprimere il loro cordoglio: "Buon viaggio Nadia. Conservo il tuo abbraccio per sempre nel mio cuore. Ci mancherai ♥️ Silvia e tutti noi di #Verissimo", mentre su Twitter Eleonora Daniele ha scritto: "Se penserò ad un angelo lassù , penserò a te. La vita è tremendamente ingiusta. #nadiatoffapersemprenelnostrocuore". Francesco Arca le ha scritto: "Ce la terra ti sia lieve", mentre il conduttore radiofonico Gianni Simioli le ha chiesto di salutarle sua sorella Loredana, scomparsa qualche settimana fa anche lei a causa di un tumore: "Ti ammirava per come hai preso di petto il vostro stesso destino".

Il saluto di Fiorello, Emma e Salvini

Anche Fiorello ha salutato Nadia Toffa e lo ha fatto con un semplice "Ciao Nadia" su Twitter, mentre il Ministro degli Interni Matteo Salvini ha scritto un post per ricordare la conduttrice e ha twittato: "Addio Nadia, hai lottato come una leonessa senza mai perdere il sorriso. Mancherai. Una preghiera". "Un dolore immenso" scrive Emma, ma un messaggio lo inviano anche Biagio Antonacci, Salvo Sottile ("Mi mancherai @NadiaToffa . Hai combattuto fino alla fine con tutta te stessa. Perché tu questo sei sempre stata, un guerriero dolce e perbene. Non sai che dolore leggere che non ci sei più. Ciao amica mia RIP") e il Trio Medusa, tra gli altri.

Il ricordo di Barbara D'Urso

"Mi incazzavo sempre quando quegli stupidi cretini ti attaccavano ma tu mi dicevi: ‘Dai amica facciamoci una risata insieme' (anche se so che ci stavi male). E poi quando venivi nel mio camerino ridendo, sempre ridendo, con quel cappello a falde larghe che dovevano nascondere anche se non te ne fregava niente di nascondere. E poi mille altre cose. Oggi sono triste. Ti saluto come mi salutavi tu: Ciao TesorA",è questo il messaggio di Barbara D'Urso che ha voluto anche dedicarle una poesia di Angelo De Pascalis.

Il dolore di Antonacci, Clerici e Hunziker

Sono tantissimi quelli che si stanno affollando sui social per salutare pubblicamente Nadia. Persone semplici o personaggi del mondo dello spettacolo stanno rendendo omaggio alla conduttrice de Le Iene, ricordandola con un aneddoto personale o in virtù della battaglia ci cui la Toffa si era dovuta far carico. “Piccola Nadia, parlavamo della fortuna di poter comunicare , della musica e di noi….. la tua bellezza stava nel modo di vivere ogni momento , di parlare da vicino / di guardare in faccia mai distratta. Piccola stella, non devi più avere coraggio adesso, di quel coraggio ne parleremo noi……. Ciao Nadia , vola libera oggi dove il cielo è più sereno” sono i versi scritti da Biagio Antonacci per l’amica Nadia. Antonella Clerici ha posto l’accento su quanto fosse ingiusto quanto è accaduto alla Toffa: “Che immenso dolore per voi tutti, per la sua famiglia…la vita a volte è proprio ingiusta”. L’ex Miss Italia Manila Nazzaro ha scritto: “Buon riposo grande guerriera…. la notizia a cui nessuno riesce e vuole credere, perché impossibile vincere con te. Eppure… ci mancherai…”. Commossa Michelle Hunziker: "Io ti chiamavo "Guerriera" e tu mi rispondevi sempre che eri una Roccia! Ed era vero. Non hai mai fatto cenno con nessuno del tuo calvario, hai sempre trasmesso la tua grande voglia di vivere. Chissà quanta gente hai fatto riflettere sul senso della vita. Ci mancherai Nadia, salutami il nostro Frank (il manager Franchino Tuzio, ndr)".

In aggiornamento

Mi incazzavo sempre quando quegli stupidi cretini ti attaccavano ma tu mi dicevi: “Dai amica facciamoci una risata insieme”(anche se so che ci stavi male). E poi quando venivi nel mio camerino ridendo, sempre ridendo, con quel cappello a falde larghe che dovevano nascondere anche se non te ne fregava niente di nascondere. E poi mille altre cose. Oggi sono triste. Ti saluto come mi salutavi tu: Ciao TesorA. E con la poesia che mi hai mandato qualche mese fa. Sei bella. E non per quel filo di trucco. Sei bella per quanta vita ti è passata addosso, per i sogni che hai dentro e che non conosco. Bella per tutte le volte che toccava a te, ma avanti il prossimo. Per le parole spese invano e per quelle cercate lontano. Per ogni lacrima scesa e per quelle nascoste di notte al chiaro di luna complice. Per il sorriso che provi, le attenzioni che non trovi, per le emozioni che senti e la speranza che inventi. Sei bella semplicemente, come un fiore raccolto in fretta, come un dono inaspettato, come uno sguardo rubato o un abbraccio sentito. Sei bella e non importa che il mondo sappia, sei bella davvero, ma solo per chi ti sa guardare. Alda Merini

A post shared by Barbara d'Urso (@barbaracarmelitadurso) on

Ciao Nadia…..💔🙏 #nadiatoffa

A post shared by MariaGraziaCucinotta Official (@maria_grazia_cucinotta) on

https://mobile.twitter.com/matteosalvinimi/status/1161163692844695552

Che la terra ti sia lieve Nadia . 🙏🏽❤️

A post shared by Francesco Arca (@francescoarcaofficial) on