La morte di Manuel Frattini, improvvisa e precoce, ha sconvolto il mondo dello spettacolo, lasciando senza parole amici e colleghi che per anni lo hanno visto calcare i palchi di tutta Italia e prendere parte ad alcune delle più celebri trasmissioni della televisione italiana.

Nel corso delle ore successive alla circolazione della notizia della morte di Manuel Frattini sono tante le reazioni di chi è stato al suo fianco lavorativamente parlando ed ha avuto modo di conoscerlo nella vita privata. Particolarmente commosso il ricordo di Cristina d'Avena, che su Instagram ha postato una sua foto insieme a Frattini, in cui i due si baciano sulla bocca:

Non posso dimenticare la spensieratezza delle giornate trascorse insieme, le nostre confidenze, le nostre risate… Ciao Manuel, ciao grande amico mio, ciao artista meraviglioso, non ti dimenticherò mai… con te oggi se ne va un pezzettino del mio cuore

Cristina d'Avena ha raccontato al Corriere della Sera di quando conobbe Frattini negli anni Ottanta: "mi presentarono questo giovane ballerino dicendomi che si sarebbe occupato delle mie coreografie. Era adorabile, insieme ci divertivamo tanto. Ridevamo sempre, dentro e fuori dal lavoro". Per poi aggiungere: "Era di una generosità unica. Se mi servivano dei ballerini per gli spettacoli ci pensava lui. Mi chiedeva sempre di essere presente ai suoi musical, ci teneva davvero. Ovviamente non ci vedevamo tutti i giorni, io a Bologna e lui a Milano non era possibile. Ma la nostra era un’amicizia vera. Era un artista meraviglioso".

L'addio del mondo dello spettacolo a Manuel Frattini

Ma il ricordo di Cristina d'Avena non è stato l'unico a ricordare il ballerino e coreografo. Dopo Francesca Fialdini, che ieri ha rievocato la sua ultima presenza in televisione di pochi giorni fa, si sono aggiunti Fiorello, Roby Facchinetti, Rita Pavone, Caterina Balivo e tanti altri personaggi che hanno avuto modo di conoscere Frattini, essere affiancati da lui per particolari esperienze di ballo, o che citano un aneddoto preciso che sottolinei la gentilezza e la grazia che ha sempre contraddistinto Frattini.