18 Luglio 2016
21:42

Morgan: “Ad ‘Amici’ sono stato un punto di riferimento, la De Filippi è la più grande”

Il confronto tra i talent “Amici” e “X Factor” pende decisamente a favore del primo per Morgan che si sbilancia: “Maria De Filippi è la più grande”.
A cura di Stefania Rocco

Intervistato da “La Stampa”, Morgan torna a parlare della sua esperienza ad “Amici”. Figura di rilievo nell’ultima edizione del talent show condotto da Maria De Filippi, riconosce alla conduttrice il merito di avergli dato lo spazio che meritava. Punto di riferimento all’interno della trasmissione, aggiunge però che non sa se parteciperà anche alla prossima stagione del talent:

Per me la divulgazione è andare in tv, dove mi si diceva di abbassare il discorso. Io invece lo alzo, tutto può essere comprensibile, le idee importanti sono universali. Anche a X Factor ho fatto passare concetti e idee che ora sono punti di forza del programma. Ad Amici ho avuto un approccio analogo, di approfondimento: sono vulcanico e logorroico, e grazie a Maria De Filippi – ci tengo che lo scriva – sono diventato partecipe, punto di riferimento. Se lo rifarò? Non so, vedremo. Per me Maria è una mecenate. Se non fosse per De Filippi la musica in tv sarebbe relegata chissà dove, ancora considerata come una cosa che fa abbassare gli ascolti. Lei è la più grande.

Morgan: “A X Factor non si poteva lavorare in libertà”

Morgan ha lasciato “X Factor” un anno prima di approdare ad “Amici”. Anche a distanza di mesi, sente di aver fatto la scelta giusta Per l’ex leader dei Bluvertigo, il confronto tra i due talent pende decisamente a favore di quello targato Mediaset:

Da dove vengo io era proibito lavorare come si lavora qui, con libertà, seguendo i ragazzi come in una vera scuola. Quando si spegnevano le telecamere, tutti a casa. Invece il bello comincia dopo, quando puoi parlare e confrontarti. Senza orario. Lì il format è sovrano, blindato dall’estero. Ad Amici c’è più libertà. Trovo un vero tritacarne il meccanismo per cui se un ragazzo si iscrive al talent di fatto firma già un contratto. Da Maria non è così. Quando dicono che faccio Amici per soldi rido, non ho ancora parlato di soldi con nessuno. Non so cosa sia la ricchezza, immagino gente con gli yacht. Lo sa che farei se fossi ricco? Comprerei un sintetizzatore.

La sua presenza per il prossimo anno resta un’incognita. La nuova edizione di “Amici” non è ancora stata nemmeno imbastita. Le selezioni per formare la classe sono cominciate, ma è prematuro pensare già alla fase serale.

Morgan: "Ad Amici 2016 sono sereno grazie a Maria De Filippi, abbiamo tantissime idee"
Morgan: "Ad Amici 2016 sono sereno grazie a Maria De Filippi, abbiamo tantissime idee"
Amici 2017 casting e anticipazioni: grande attesa per Morgan e i nuovi direttori artistici
Amici 2017 casting e anticipazioni: grande attesa per Morgan e i nuovi direttori artistici
Morgan: "Maria De Filippi è come me, dice quello che pensa ed è libera"
Morgan: "Maria De Filippi è come me, dice quello che pensa ed è libera"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni