Mila Suarez, la modella di origini marocchine ed ex di Alex Belli, torna a "Domenica Live" per attaccare di nuovo il suo ex compagno. Il modello e attore l'avrebbe trattata male e trascurata, inoltre lui le chiedeva di fare delle cose a letto "che io non volevo fare". Barbara D'Urso pone l'accento su questa cosa: "Magari la mentalità musulmana, ma anche terrona come me, ti fa dire di no, ma mi sembra strano che Alex ti abbia chiesto cose particolari". Ma quali sono queste cose particolari che Alex Belli avrebbe chiesto a Mila Suarez? Lei non lo specifica ma fa capire che si tratta della sfera sessuale.

Che cosa chiedeva Alex Belli a Mila Suarez

"Lui mi chiedeva di fare delle cose che per una ragazza normale come me, non è da accettare". Barbara D'Urso prova a far parlare di più Mila Suarez, che però resta sul vago e non va oltre il fatto di confermare che le richieste di Alex Belli erano "a letto".

Lui non è mai stato innamorato di me, lui ama le donne, ma non sta mai con nessuna veramente per amore. Lui voleva fare delle cose, che io con la mia religione non potevo e non volevo fare. Lui magari adesso sta con l'altra perché lei accetta delle cose perché ha la mentalità apertà. Lui mi chiedeva di fare delle cose che per una ragazza normale come me, con la mentalità araba, non è da accettare.

Mila Suarez voleva un figlio da Alex Belli

Mila Suarez era disposta a fare una famiglia con Alex Belli. Lei avrebbe annullato tutto del suo mondo per lui, porta in studio gli esami della fertilità, perché lei voleva davvero avere dei figli, poi però ringrazia il fatto di non averli avuti.

Quando mi ha conosciuta, mi ha portato nel suo mondo e io ho annullato tutto per lui. Ero disposta a tutto per lui, ero disposta a fare figli. Io ho fatto le analisi e gli esami, io volevo un figlio da lui e meno male che non l'ho fatto perché adesso mi sarei trovata con un figlio. Lui era molto importante, questo è il ringraziamento. Se mi sta guardando, io dico solo che se sta bene con questa nuova ragazza, io posso solo essere felice per lui.