Tra gli ospiti del talk dedicato ai famosi finiti in miseria della puntata di Domenica Live del 9 dicembre 2018, c’era Michela De Paoli, la donna che nel 2011 vinse un milione a Chi vuol essere milionario?, il quiz condotto da Gerry Scotti. La donna aveva già raccontato di avere speso tutta la cifra guadagnata nella nota trasmissione tv, elencando le difficoltà attraverso le quali è dovuta passare negli anni. Oggi aggiunge che, a gravare sulla sua condizione, sarebbero state, tre le altre cose, le condizioni di salute del marito.

L’incidente subito dal marito di Michela De Paoli

Michela, che aveva già rivelato di avere speso tutto il montepremi vinto, ha aggiunto di essersi ritrovata in ristrettezze economiche anche per essere stata costretta a fare a meno dello stipendio del marito, operaio rimasto coinvolto in un incidente che gli ha fatto perdere tre falangi: “Mio marito ha subito una menomazione e ha dovuto lasciare il suo lavoro. Abbiamo pensato di aprire un’attività commerciale perché volevamo lavorare ancora. Abbiamo aperto una gelateria ma non è andata bene. Adesso mio marito e io non lavoriamo. Avevamo cominciato bene poi l’attività ha smesso di funzionare. Abbiamo ancora qualche soldino da parte e stiamo cercando di mantenerci. Mio marito non percepisce alcuna pensione. Gli è stata riconosciuta una bassa percentuale di invalidità, sebbene abbia perso due falangi”.

La vita dopo il milionario

Michela De Paoli aveva raccontato in un’intervista rilasciata al settimanale Spy in che modo ha speso il montepremi vinto in tv. Dopo avere investito nell’acquisto di una villetta a Pavia, la donna ha regalato qualcosa ad amici e parenti e ha speso la parte restante del denaro nell’apertura di una gelateria che ha finito per andare male. Gli ultimi soldi rimasti servono a lei e al marito per andare avanti.