19 Febbraio 2014
23:47

La Marcuzzi difende il GF13: “Inutile criticare, i concorrenti sono i giovani di oggi”

Ormai ci siamo. Mancano 12 giorni all’inizio della 13esima edizione del Grande Fratello. Al timone Alessia Marcuzzi che svela nel dettaglio le novità più importanti.
A cura di Stefania Rocco

Tutto è pronto per la 13esima edizione del Grande Fratello. Lo svela la conduttrice Alessia Marcuzzi che in un'intervista al settimanale Chi racconta quali saranno le sostanziali novità di quella che si preannuncia essere un'edizione fortissima, in grado da sola di mettere a tacere tutte le polemiche nate circa gli scarsi ascolti totalizzati con l'ultimo Gf. La conduttrice annuncia già che ci sarà una specie di ritorno al passato, con un cast formato da pochi elementi che rimarranno tali – o quasi – per tutta la durata del reality. Saranno pochissimi gli ingressi delle new entry in corso d'opera, al fine di permettere al pubblico di affezionarsi all'uno o all'altro personaggio fin dall'inizio del programma. La novità sostanziale riguarderà soprattutto i social network che avranno un ruolo fondamentale nello svolgimento del gioco, quasi al pari del televoto:

Giocheranno un ruolo importante i social network, che affiancheranno il televoto. Le nomination saranno senza restrizioni, il programma durerà cento giorni e ci saranno pochissimi ingressi in corso d'opera.

Un cast di "persone normali" – Nella casa ricostruita in tempi record entreranno soprattutto "persone normali", ragazzi dei nostri tempi cui spetterà il compito di rendere quest'edizione indimenticabile. Sebbene i casting siano ancora ufficialmente aperti, la Marcuzzi si sbilancia su alcuni dei protagonisti già individuati, svelando qualche dettaglio delle loro personalità:

Le dinamiche che si verificano dentro la Casa sono quelle che accadono anche fuori, è inutile dire che i concorrenti non rispecchiano il nostro tempo: sono, nel bene e nel male, i giovani di oggi. Abbiamo sempre avuto anche ragazzi laureati ma, non si sa perché, il pubblico li ha puntualmente eliminati, mandando avanti i più casinisti. Gli uomini sono un po' "piacioni", giocano a fare i seduttori, le donne sono molto spiritose, Ci saranno ragazzi fisicati, ma anche quelli con la pancetta, che sono sempre stati i miei preferiti.

Nessun condizionamento – E sulle polemiche sorte intorno al presunto condizionamento degli autori che influenzerebbero le scelte dei concorrenti nel segreto del confessionale, Alessia aggiunge:

Il GF è tutto in diretta, non c'è niente di modificabile. In confessionale c'è uno psicologo o gli autori che ascoltano per ore gli sfoghi dei concorrenti. La verità è che ognuno vorrebbe far vedere di sé solo la parte che preferisce, invece l'impatto della Casa provoca reazioni inaspettate anche dagli stessi concorrenti.

Un'edizione social, fatta da pochi concorrenti dalla personalità frizzante ma soprattutto, nessun condizionamento da parte della redazione del reality. Basterà questo a risollevare le sporti del Gf?

Alessia Marcuzzi sul Gf13:
Alessia Marcuzzi sul Gf13: "Quest'anno solo persone motivate"
Al via le selezioni del Grande Fratello 13:
Al via le selezioni del Grande Fratello 13: "I concorrenti scelti nei social"
Andrea Cerioli è l'agente di commercio del Grande Fratello 13
Andrea Cerioli è l'agente di commercio del Grande Fratello 13
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni