Meghan Markle sarà nella nona stagione di ‘Suits‘? È questa la domanda che i fan si pongono in questi giorni. Manca ormai pochissimo all'arrivo in tv dell'ultima stagione della serie televisiva. I 10 episodi inediti andranno in onda a partire dal 17 luglio e il nuovo trailer, diffuso in queste ore, ha alimentato le speranze di rivedere l'attuale Duchessa del Sussex nei panni di Rachel Elizabeth Zane.

Meghan Markle protagonista di alcuni flashback

L'ultimo trailer di ‘Suits' (vedi video in alto, ndr), si intitola ‘Indimenticabile‘. Come suggerisce il titolo stesso, non è altro che una raccolta di alcuni dei momenti più emozionanti e significativi delle precedenti otto stagioni. Tra questi anche il primo incontro tra Mike Ross (interpretato Patrick J. Adams) e Rachel Zane (Meghan Markle), lo schiaffo sonoro che la donna rifila a Mike e poi il matrimonio. Non c'è traccia del personaggio di Rachel, invece, nei trailer che anticipano la nuova stagione, né nella locandina.

Le indiscrezioni sul possibile cameo della Duchessa

All'inizio dell'anno, una fonte aveva rivelato al Mirror di una trattativa in corso che prevedeva per Meghan Markle un compenso fino a 6 milioni di dollari per girare una scena di soli due minuti: "Potremmo girare la scena in mezza giornata o meno. Non è stata ancora stabilita la cifra finale ma la negoziazione dovrebbe aprirsi in un futuro prossimo. Ho sentito parlare di somme che vanno da 2 a 6 milioni e potrebbero sembrare troppo ma sarebbe uno dei più grandi colpi di marketing nella storia della televisione". Tutto, però, sembra essersi risolto in una bolla di sapone.

Il personaggio di Mike tornerà, quello di Rachel no

Al momento, non esistono conferme della presenza di Meghan Markle nell'ultima stagione di ‘Suits'. Al contrario, si dà per certa la sua assenza. Come conferma ‘The Sun', gli spettatori non rivedranno il personaggio di Rachel Zane se non in un probabile flashback. Al contrario, Patrick J. Adams tornerà a interpretare l'amatissimo Mike in alcuni episodi. L'attore ha dichiarato: "Sono entusiasta di tornare sul set. Grazie ai fan per aver tenuto vivo l'affetto per Mike e all'autore Aaron Korsh per avermi ripreso".