Non è passato molto tempo da quando Simona Izzo ha rilasciato quelle dichiarazioni relative alla sua pensione, che hanno destato particolare scalpore. Affermazioni che non sono passate inosservate, tanto che un giornalista come Maurizio Costanzo, non ha esitato a commentare la vicenda.

Le dichiarazioni di Simona Izzo

Ospite della trasmissione pomeridiana di Rai1, Vieni da me, l'attrice e regista Simona Izzo ha confessato in diretta tv di avere delle difficoltà economiche. La sessantaseienne aveva dichiarato a Caterina Balivo che attualmente percepisce una pensione di soli mille euro, con la quale non sarebbe riuscita a pagare la scuola dei suoi nipotini, tanto da dover partecipare alla seconda edizione del Grande Fratello Vip per poter ovviare a questo problema. "Se non lavorassi non arriverei nemmeno a 1200 euro al mese, non riuscirei a fare nulla" questo è quanto dichiarato dal noto volto dello spettacolo, un'affermazione che ha destato particolare scalpore e dissenso, anche da parte del pubblico, dal momento che sembra proprio un affronto, uno schiaffo metaforico alle problematiche che la gente vive tutti i giorni .

Il commento di Maurizio Costanzo

A commentare queste spiazzanti dichiarazioni, è stato uno degli storici ex compagni di Simona Izzo, ovvero Maurizio Costanzo. Il noto giornalista non ha esitato ad utilizzare la sua proverbiale diplomazia sul conto della moglie di Ricky Tognazzi, che denota la sua annosa competenza nel mondo della televisione nella quale esistono delle dinamiche non sempre facili da comprendere, e lo h afatto commentando l'intervista sulla rubrica che gestisce da diversi anni sul settimanale Nuovo Tv. Costanzo, infatti, ha scritto: "A volte si fanno polemiche inutili e la responsabilità è pure di chi dice certe cose. Fossi stato in Simona Izzo, conoscendo le dinamiche della tv, non avrei parlato della pensione".