11 Novembre 2013
22:39

Maurizio Costanzo dopo il malore: “Sto meglio, ho perso 8 chili”

Costanzo, dopo il piccolo malore di qualche settimana fa, si sta riprendendo, Per assicurare gli spettatori ha chiamato questa sera, in diretta, al programma Radio Costanzo Show, dove Maria De Filippi lo sta temporaneamente sostituendo.
A cura di A. P.

Maria De Filippi ha sostituito Maurizio Costanzo per il consueto appuntamento al Radio Costanzo Show su Rtl anche questo lunedì, come ha fatto la scorsa settimana, quando parlò forse inopportunamente della maniera attraverso la quale Moreno era giunto a partecipare lo scorso anno ad Amici. Era lì per sostituire il marito Maurizio Costanzo, colto di recente da un piccolo malore, che gli è costato anche un ricovero qualche settimana fa, quando andò a fargli visita anche Silvio Berlusconi. Oggi proprio lui ha chiamato durante a diretta per rassicurare i suoi fan del suo stato di salute, annunciando che probabilmente la settimana prossima riuscirà ad essere in onda, al suo posto:

Sono dimagrito otto chili, è vero. Sono a dieta e mi hanno tolto pure l’aranciata! Il mio ritorno, se tutto va bene, sarà lunedì prossimo. Maria è bravissima, ma spero di esserci io lunedì prossimo lì con te, Diaco! Anche perché a casa guardo un po’ di televisione, ma prevalentemente mi annoio, ecco.

Poi ha aggiunto qualche succulento ed ironico particolare nel merito del suo regime di dieta da seguire in queste settimane, con una Maria De Filippi che lo starebbe mettendo decisamente a bacchetta: "Stasera potrò mangiare 50 grammi di pasta, un po’ lenticchie e basta. Oggi a pranzo mi sono toccati i ravioli con spinaci e ricotta ma anche una mela cotta a metà pomeriggio, roba da leccarsi i baffi, eh? Insomma Diaco, se vuoi ti invito a cena volentieri, non fare complimenti!"

Maurizio Costanzo:
Maurizio Costanzo: "Non sto morendo, quando sarà il momento li stupirò"
Arnoldo Foà al Maurizio Costanzo
Arnoldo Foà al Maurizio Costanzo
854 di WorldNews
Rissa tra Sgarbi e Mughini, Maurizio Costanzo:
Rissa tra Sgarbi e Mughini, Maurizio Costanzo: "C'era un clima nobile da osteria"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni