Marisa Laurito è l'ospite del momento "On the road", nuova rubrica di "Vieni da me". Nel salotto moderato da Caterina Balivo, l'attrice ha fatto il punto sulla sua carriera. Si è parlato anche di Luciano De Crescenzo, suo grande amico purtroppo scomparso il 18 luglio 2019. Si parte con alcune clip da "Serata d'onore", storica trasmissione che Marisa Laurito conduceva con Pippo Baudo.

Gli esordi di Marisa Laurito

Tra spezzoni di televisione, viene mostrata anche una giovanissima Marisa Laurito cantare la "Tamurriata Nera", una canzone ricca di "r".

Un attore doveva sapere recitare in dizione, anche se in napoletano. Io mi sono tenuta la mia ‘r' moscia e me la tengo perché mi piace.

Il rapporto con Luciano De Crescenzo

Su Luciano De Crescenzo, l'attrice rivela di essergli stato accanto fino alla fine. "Gli ho cantato le canzoni napoletane fino all'ultimo momento".

Mio caro e straordinario amico. Grazie alla sua esistenza, la mia vita è migliorata. Mi ha insegnato cose meravigliose. Era spiritoso, divertente, simpatico. Giocavamo sempre a carte e lui vinceva sempre. Io mi arrabbiavo moltissimo. Luciano per me c'è ancora.

Nel corso dell'ultima intervista a "Vieni da me", aveva fatto sapere di essere contro la televisione deliberatamente trash. Questa volta, le dichiarazioni di Marisa Laurito sono state meno pungenti in questo senso.

Marisa Laurito fidanzata con Pietro Perdini

Marisa Laurito è fidanzata con Pietro Perdini, bresciano ma imprenditore nel savonese. Con Caterina Balivo, Marisa Laurito scherza sul suo futuro matrimonio: "Ci sposeremo quando avremo 85 anni, magari ti invitiamo ma sarai vecchietta anche tu". Come è noto, l'attrice non crede molto all'istituto del matrimonio ma con il compagno Pietro le cose vanno molto bene.