680 CONDIVISIONI
12 Gennaio 2015
12:08

Matt Bomer premiato ai Golden Globe: “Lo dedico a mio marito e i miei 3 figli”

Il popolarissimo attore ha ricevuto il premio come miglior attore non protagonista grazie al suo ruolo in The Normal Heart. Nel toccante discorso ha ringraziato il marito, con il quale è sposato da tre anni e i suoi figli, prima di baciare Simon Hill in sala.
A cura di A. P.
680 CONDIVISIONI

I fan continuano ad essere convinti che Matt Bomer fosse il volto più giusto per interpretare Christian Grey in "50 sfumature di grigio". C'era stata addirittura una petizione per far sì che la scelta della produzione, veicolata come sappiamo su Jamie Dornan, cambiasse a favore del popolarissimo attore, notoriamente omosessuale. Sappiamo sia altrettanto ovvio che questo cambio non avverrà perché il film tratto dalla serie di romanzi di successo è praticamente pronto e sbarcherà al cinema il prossimo mese, con enorme attesa da parte dei fan. Ma Matt Bomer non ha disperato e si può dire che, senza ombra di dubbio, non abbia avvertito delusione alcuna per non essere stato preso in considerazione per il ruolo di protagonista di uno dei film più attesi degli ultimi anni.

La dimostrazione la si è avuta con il premio ricevuto ieri sera al Beverly Hills Hotel per i Golden Globe 2015, dove gli è stato appunto consegnato un Golden Globe per l'interpretazione in The Normal Heart. E' stata una premiazione commovente quella dell'attore, che ha deciso di confezionare una dedica speciale, indirizzata ai suoi affetti privati, oltre che a tutti i malati di Aids, protagonisti dell'opera stessa: "Dedico questo premio a mio marito e ai miei 3 figli, che mi sono stati vicini anche quando io ero costretto a dimagrire per questo ruolo e loro mangiavano pizza al mio fianco". Non è mancato il bacio in sala con l'uomo, Simon Hill, con il quale si è sposato in segreto ben 3 anni fa. La coppia ha anche tre figli, due gemelli di 6 anni ed un bambino di 8, avuti tramite due gravidanze in surrogato. I fan, naturalmente, hanno acclamato moltissimo le parole di Bomer e lo hanno naturalmente sostenuto dopo la vittoria.

Matt Bomer a Fanpage: "Essere autentici è il valore della diversità"

E proprio Matt Bomer è stato l'ospite più atteso ai nostri microfoni nel corso dell'ultimo festival a Giffoni. L'attore premiato con il Golden Globe parlò del tema dell'edizione "be different" alle nostre telecamere, sottolineando l'importanza della diversità, vista come simbolo di autenticità. Confrontarsi con i ragazzi del Giffoni è stata per lui un'esperienza davvero molto costruttiva. 
680 CONDIVISIONI
George Clooney e Amal Alamuddin ai Golden Globe
George Clooney e Amal Alamuddin ai Golden Globe
12.400 di Spettacolo Fanpage
George Clooney e Amal, ai Golden Globe il primo red carpet da marito e moglie
George Clooney e Amal, ai Golden Globe il primo red carpet da marito e moglie
Golden Globe 2015: tutte le nomination
Golden Globe 2015: tutte le nomination
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni