239 CONDIVISIONI
31 Maggio 2013
15:03

Maria De Filippi: “Uomini e Donne cambierà ma non ci rinuncio”

In un’intervista al Corriere della Sera, Maria De Filippi svela il progetto di rinnovare completamente il format Uomini e Donne, così come già accaduto col talent show Amici. E la rivoluzione dovrebbe partire proprio dai tronisti.
A cura di Stefania Rocco
239 CONDIVISIONI

I sogni di gloria di tutti gli aspiranti tronisti d'Italia potrebbero presto andare a cozzare contro la ventata di novità promessa da Maria De Filippi. Dopo aver dichiarato la supremazia del trono over ("va come una spada" diceva qualche settimana fa) la conduttrice simbolo del Biscione torna a parlare della rivoluzione che potrebbe presto trasformare completamente il format più amato dai giovanissimi: quello di Uomini e Donne. In un'intervista rilasciata al Corriere della Sera, la presentatrice svela l'intenzione di modificare la formula di un programma che proprio quest'anno, ha cominciato a muovere i primi passi verso un grande cambiamento. Questo nonostante le critiche degli appassionati che avrebbero preferito che tutto restasse com'era. Purtroppo per loro, la scelta di Eugenio Colombo e quella di Andrea Offredi potrebbero essere state le ultime a vedere la luce: l'epoca dei tronisti potrebbe essere finita. Il programma, però, continuerà come al solito:

Intanto non ci sono più i tronisti, ma ora solo gli over. Arriverà il momento in cui cambierò. E poi ci sono anche logiche aziendali. […] Richiama tanta pubblicità. In un momento così difficile, come si fa a rinunciarci?

Sono chiare le parole della De Filippi: Uomini e Donne è destinato a mutare e potrebbero essere i classici tronisti a farne le spese. Ormai proiettata sulla finale di Amici 2013, la de Filippi racconta inoltre di essere orgogliosa di questa nuova edizione e dello spazio che agli allievi è stato dedicato:

Sono più che orgogliosa di questa edizione anche per la direzione artistica di Giuliano Peparini. Soprattutto ero stufa di liti e battibecchi. Sentivo già da tempo che questa formula si era logorata. La giuria, suo malgrado, era un tritacarne. Era troppo centrale, toglieva spazio ai ragazzi.

L'intervista rappresenta l'occasione, tra le altre cose, per togliersi un sassolino dalle scarpe su Harrison Ford, giurato speciale della prima puntata:

Il più deludente è stato Harrison Ford, sembrava del tutto assente. C’è stato un momento in cui stavo per dirglielo in diretta “Ma ci sei o ci fai?” poi ho lasciato perdere. Il più grande Al Pacino: finita la puntata è andato a parlare con il ragazzo sconfitto e gli ha fatto un lungo discorso. Il giorno successivo ha chiamato in redazione e ha detto: “Non vi preoccupate se dovete tagliare, fate. Non è un problema”.

Come Amici, anche Uomini e Donne è quindi destinato a cambiare. Ne vedremo gli effetti già nella prossima edizione?

239 CONDIVISIONI
Uomini e Donne: Maria De Filippi lancia Max Valvano, hair stylist di Barbara d'Urso
Uomini e Donne: Maria De Filippi lancia Max Valvano, hair stylist di Barbara d'Urso
Gemma Galgani lontana da Uomini e Donne, Maria De Filippi la vuole in un nuovo show
Gemma Galgani lontana da Uomini e Donne, Maria De Filippi la vuole in un nuovo show
Maria De Filippi si spazientisce con Riccardo:
Maria De Filippi si spazientisce con Riccardo: "Ma Ida ti piace ancora? Fai il gigione con Federica"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni