Marco Maddaloni e Romina Giamminelli hanno finalmente coronato il loro sogno d'amore: dopo la proposta di matrimonio fatta all'Isola dei Famosi 2019, la coppia (che in realtà si era già unita in nozze civili) ha finalmente potuto sposarsi in chiesa. Il judoka e la moglie hanno raccontato la loro favola a Verissimo, nella puntata del 5 ottobre: "Abbiamo completato una storia, un cerchio".

Il matrimonio tanto atteso

Il matrimonio è stato un po' un piccolo tormentone del gossip italiano, dal momento che a maggio lei lo accusò di non essere davvero intenzionato a sposarla. Tutto si è risolto per il meglio e la coppia ha pronunciato il fatidico sì il 22 settembre. "Marco era molto preso dai suoi impegni", ha ribadito Romina nello studio di Silvia Toffanin, "Alla fine abbiamo organizzato tutto il mese in un mese e mezzo. Avevo paura che non mi portasse all'altare! Poi finalmente Maddaloni si è deciso". Il vincitore dell'Isola dei Famosi ha parlato di una "Una grande festa, con 200 invitati e i fuochi d'artificio". Lei indossa ancora l'anello di corda che lui ha creato per lei all'Isola dei Famosi, ora impreziosito con oro e diamanti.

La perdita di un figlio

Maddaloni e la Giamminelli hanno inoltre raccontato un aneddoto molto drammatico, di cui fino ad ora non avevano mai parlato. Genitori di due bambini, Giovanni e Giselle, anni fa hanno purtroppo dovuto vivere il dolore di un aborto. "Abbiamo affrontato una scelta difficile in questo tragitto", ha svelato lo sportivo che, incalzato da Silvia Toffanin, ha accettato di entrare nel dettaglio: "Era presto per diventare genitori, non andò a buon fine". Un dramma immenso per Romina.

Ci ho messo tanto a superarlo. Non sono mamma di due, ma di tre. Ho un angelo. Non lo sapeva nessuno, non ne abbiamo mai parlato nemmeno ai miei.

Il terrore di un secondo aborto, poi è nata Giselle

Nel corso dell'ultima gravidanza della Giamminelli, la coppia temette che la tragedia potesse ripetersi. Accadde nel corso di una giornata drammatica in cui la donna ebbe un malore: "Una volta, quando aspettava Giselle, la trovai a terra, con delle perdite", ha raccontato Maddaloni, "Facemmo una corsa in ospedale, pensando che ormai fosse troppo tardi. Invece no, ci ha solo fatto prendere un brutto spavento". Fortunatamente, tutto è andato bene e oggi la coppia, fresca di matrimonio sull'altare, è più felice che mai.