23 Novembre 2014
20:11

Marco Baldini: “Con Fiorello nessun litigio, ma preferisco lavorare di sera”

Marco Baldini torna a Domenica In, da Paola Perego, per chiarire la sua intervista della settimana scorsa e ribadire come non abbia litigato con Fiorello, ma abbia preferito concentrarsi su lavori serali piuttosto che su un programma mattutina che non lo soddisfaceva economicamente, fermandosi anche sulla sua vita sentimentale.

Marco Baldini torna a parlare dei suoi problemi a Domenica In, nel confessionale di Paola Perego, dopo essere già intervenuto la scorsa settimana. Lo showman, la cui storia ha tenuto banco nei giorni scorsi, ha spiegato meglio l'intervista passata e il perché del suo abbandono al programma con Fiorello, suo sodale negli anni scorsi. I problemi economici di Baldini sono noti, ma ultimamente si è molto speculato sia sulla lista di creditori che sui motivi reali che l'hanno portato a non accettare la proposta di conduzione con Fiorello di "Fuoriprogramma", in onda su Radio 1 da cui il conduttore andava e veniva. Baldini conferma, come fatto la settimana scorsa che non è un problema di gioco (disse: "Io non voglio un aiuto, io voglio solo chiarire che questa volta il gioco non c’entra e che sarebbe opportuno non legare più questa parola al mio nome"), ma ha spiegato comunque che ha una lista di creditori a cui deve dei soldi e che le vere vittime sono loro.

Alle speculazioni Baldini ha risposto (via) ancora una volta che non c'è stato alcun litigio con l'amico, ma il problema era prettamente economico: "Per quel piccolo lavoro la cifra era talmente esigua, per carità sempre di più dello stipendio di molte persone, lo so, ma per i miei bisogni era esigua. Non sarei mai riuscito a sanare i miei debiti" e così avrebbe preferito concentrarsi su lavori serali, invece di alzarsi all'alba: "Alzarsi alle 6 e mezzo del mattino mi precludeva lavori più remunerativi la sera. Se non avessi avuto bisogno di soldi quello sarebbe stato il mio habitat naturale: chi non vorrebbe investire in un programma con Fiorello. Ma non posso investire su nulla" conferma Baldini spiegando come, comunque, ha voluto evitare che Fiorello si trovasse in situazioni imbarazzanti, e per questo motivo ha lasciato, sostituito dalla comica Gabriella Germani, già ospite fissa del programma radiofonico.

Se la vita professionale non va bene, anche quella sentimentale non vive un periodo d'oro. Alla Perego, infatti, Baldini ha ammesso di essersi pentito di aver interrotto la sua relazione con la ex moglie Stefania Lillo, da cui si è separata un paio di anni fa: "Il rammarico più grande è quello di aver interrotto, almeno temporaneamente, spero, il rapporto matrimoniale con mia moglie. Due anni fa ero in una situazione insostenibile. A distanza di due anni mi dico che non avrei dovuto farlo, perché mi è mancata una base importante sulla quale appoggiarmi".

Baldini lascia Fiorello e Radio1: "Ho problemi personali, non sono affidabile"
Baldini lascia Fiorello e Radio1: "Ho problemi personali, non sono affidabile"
Momento nero per Marco Baldini: "Sparirò per non scadere nel piagnisteo"
Momento nero per Marco Baldini: "Sparirò per non scadere nel piagnisteo"
Il dramma di Baldini: "Ho smesso con Fiorello perché l’avrei messo in pericolo"
Il dramma di Baldini: "Ho smesso con Fiorello perché l’avrei messo in pericolo"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni