Gli appassionati della saga più seguita della storia delle serie tv, Game of Thrones, saranno felici di sapere che Sky ha deciso di mettere a punto una vera e propria maratona di tutte le stagioni del prodotto targato HBO. In questo periodo in cui ci viene chiesto di restare a casa, per evitare un'ulteriore diffusione del coronavirus, le piattaforme televisive propongono sempre più iniziative, dal 26 marzo sia on demand che tramite un canale apposito sarà possibile recuperare i più di 70 episodi de Il Trono di Spade.

Un canale dedicato a Game of Thrones

L'ultimo episodio della serie è andato in onda a maggio 2019, dopo otto lunghissime ed avvincenti stagioni, gli accaniti fan hanno dovuto salutare i loro beniamini, non senza qualche lacrima, ed ecco che per i nostalgici o per quelli che non hanno mai visto GoT, c'è la possibilità di consolarsi da un lato acculturarsi televisivamente parlando da un altro. La piattaforma tv dal 26 marzo al 2 aprile propone on demand un box dedicato alla serie tratta dall'opera di George R.R. Martin, ma non è l'unica novità. Tutte le otto stagioni saranno disponibili anche su Now Tv, ma per lo stesso periodo di tempo il canale 111 di Sky prenderà il nome di Sky Atlantic Il Trono di Spade. Otto giorni di fitta programmazione per non perdere nemmeno un istante di uno dei più grandi successi del mondo delle serie televisive.

La serie più amata di sempre

Quella della maratona di Game of Thrones è solo l'ultima delle iniziative proposte da Sky, che ha deciso di ampliare i suoi pacchetti per gli abbonati, in questo periodo nel quale tutti gli italiani sono chiamati a fermarsi, a stare nelle proprie case. Una lunga lista di nomination e 59 Emmy Awards vinti fanno del Trono di Spade un prodotto che è riuscito a catalizzare il pubblico per otto lunghe stagioni, innamorato a tal punto da vedere le puntate in streaming, di notte, in contemporanea con l'America. Più di settanta episodi e c'era chi ne avrebbe voluti molti altri e, quindi, potrà essere accontentato e reimmergersi come fosse la prima volta nel mondo degli Stark, dei Lannister, di Jon Snow e di Melisandre concedendosi l'opportunità di innamorarsi di nuovo dei personaggi di cui ogni spettatore ha seguito con trepidazione le intrepide avventure.