Il clima decoubertiniano alla "che vinca il migliore" che aveva preceduto la sfida della domenica tra Mara Venier e Barbara d'Urso, sembra già un ricordo. Non solo perché la sfida è concretamente iniziata, con due vittorie di Domenica In e una di Domenica Live, ma perché per la prima volta una delle due conduttrici, nello specifico la Venier, ha ammesso che l'amicizia e la lealtà dalle due così ostentata nel corso delle settimane estive, in realtà si è incrinata.

La conduttrice ha riconosciuto una frizione con il volto di Canale 5, rispondendo ad un commento su Instagram di un'utente che in effetti metteva in dubbio i rapporti sereni tra le due, accennando a qualche divergenza. La Venier è quindi intervenuta rispondendo: "Non si sbaglia affatto… e certamente non metterò qua su Instagram il perché…".

Qualcosa, dunque, è sicuramente successo. Il dubbio è capire se si tratti di un avvenimento passato, oppure se la spaccatura sia avvenuta proprio in seguito ai risvolti degli ultimi giorni, ovvero le reazioni ai dati d'ascolti del lunedì. Dopo le vittorie delle prime due settimane da parte di Domenica In, infatti, la D'Urso aveva reagito trincerandosi dietro ad analisi piuttosto astruse e fantasiose, che non avevano contemplato in alcun modo un riconoscimento al programma avversario. Scelta diversa da parte di Mara Venier, che invece lunedì scorso, dopo la sconfitta di fatto del suo programma, si è complimentata con la concorrenza. La conduttrice di Pomeriggio 5, invece, ha voluto in qualche modo ribadire il concetto della sua vittoria proprio durante il programma pomeridiano, esibendosi in una spiegazione al pubblico del concetto di curva d'ascolti. Momento televisivo diventato virale:

Che sia stato proprio questo ad infastidire Mara Venier, rompendo la serenità che sembrava regnare tra le due? A confermare il momento di freddezza anche il marito della conduttrice veneta, Nicola Carraro, che rispondendo a un utente che ha definito Venier e D'Urso come due bambine, ha risposto: "Forse solo una". Inutile dire che questo dettaglio non può che rendere le prossime battaglie di ascolti ancora più interessanti.