Il 22 maggio 2019, la casa di produzione Magnolia ha acquistato i diritti del reality show La Talpa, il in onda su Rai2 e Italia 1 fino al 2008. Da sempre prodotto dalla società Triangle, di proprietà di Silvio Testi, marito di Lorella Cuccarini, il format avrebbe cambiato “bandiera” e sarebbe pronto a tornare in onda in una veste completamente rinnovata. A interessarsene sarebbe stato Carlo Freccero, direttore di Rai2.

La Talpa diventa L’infiltrato

Secondo Tv Blog, Freccero avrebbe palesato l’intenzione di trasmettere la nuova edizione de La Talpa su Rai2. Si tratterebbe di un format rivisitato e adattato al budget previsto dalla rete. Dovrebbe cambiare anche il nome del progetto, che passerebbe da La Talpa a L’Infiltrato. La nuova stagione del format potrebbe andare in onda già in autunno al posto di Pechino Express, che andrebbe in pausa per un anno dopo 7 stagioni consecutive.

Perego al timone con Barale nel ruolo di inviata

Intervistata dal settimanale Vero TV, Paola Perego si è detta pronta a condurre La Talpa. Format a cui gli affezionati ripensano spesso con nostalgia,  fu portato al successo proprio dalla moglie di Lucio Presta che oggi si dice assolutamente convinta dall’idea di riproporlo: “Sarei pronta a rifare La Talpa anche in questo momento. E lo sarebbe anche la mia inviata, Paola Barale. Il programma si basa molto sulla detection. Oggi, con l’esplosione del crime in tutti i settori, la trasmissione sarebbe meravigliosa puntando tutto sul giallo”. Una riflessione sensata quella della Perego che analizza uno dei punti di forza del reality show: la possibilità di unire il gioco alla passione per il “giallo”. Rafforzando quest’ultimo aspetto ci si troverebbe di fronte a un progetto nuovo e interessante, capace di convertire gli amanti del genere già ai nastri di partenza.