Il nuovo anno è iniziato in modo decisamente turbolento per la Rai, letteralmente in subbuglio dopo le dichiarazioni del direttore di Rai2 Carlo Freccero in merito ai cambiamenti radicali che la rete potrebbe subire nei prossimi mesi. Se la conferenza stampa del dirigente sta facendo parlare da giorni, ce n'è un'altra che al contrario non si è neppure svolta: quella di Superbrain, il programma condotto da Paola Perego che tornerà per la quarta edizione a partire da venerdì 11 gennaio su Rai1. Secondo AdnKronos, a bloccare la presentazione ufficiale sarebbe stato Lucio Presta, manager (nonché marito) della Perego, in segno di protesta: sarebbe inutile pubblicizzare uno show che risulterebbe già penalizzato in partenza dalla controprogrammazione di Rai2. A testimoniare l'astio di Presta contro Freccero è anche un tweet dell'agente, con tanto di attacco diretto.

The Good Doctor contro Superbrain

Superbrain, infatti, si scontrerà con The Good Doctor, la serie americana appartenente al genere medical drama che, dopo il boom d'ascolti della scorsa estate sul primo canale, è passata a Rai2. Precisiamo che si tratta delle repliche della prima stagione (già vista da moltissimi spettatori, dunque) e che la seconda dovrebbe partire da venerdì 15 febbraio, scontrandosi dunque soltanto con l'ultima delle sei puntate di Superbrain.

L'attacco diretto di Lucio Presta a Carlo Freccero

Freccero ha già risposto in conferenza stampa a chi l'ha accusato di fare concorrenza a Rai1 con la popolare serie: "The Good Doctor è stata la condizione perché io venissi a Rai2, era nata per Rai2 e non so perché sia stata messa su Rai1, in maniera impropria. Chi scrive che io controprogrammo Rai1 è un imbecille e lo sfido a duello". È proprio in risposta a queste parole che Presta ha lanciato un affondo diretto contro il direttore. Pubblicando uno screen di questa affermazione, ha scritto a chiare lettere su Twitter "Mi dichiaro ufficialmente un IMBECILLE". Poi, sono seguite altre frecciatine velenose, meno esplicite: "Buongiorno a tutti, meno uno. Ci vorrebbe un Good Doctor, ma davvero good. #Superbrain".

La nuova Rai2 di Freccero: cosa cambierà

In attesa di capire se davvero scoppierà la guerra tra Rai1 e Rai2, sono ben altre le novità di Freccero che hanno scatenato un vero e proprio terremoto nell'azienda pubblica. Il neodirettore ha annunciato l'intenzione di riportare in Rai Daniele Luttazzi e ha lasciato intendere la possibilità di una cancellazione "choc" di due programmi amati come I fatti vostri e Detto Fatto (qui le dichiarazioni di Magalli a Fanpage.it a riguardo). Inoltre, si sta parlando di "epurazione" ai danni di Luca & Paolo per questioni politiche: in realtà, resteranno a Quelli che il calcio, ma sarà cancellata la loro striscia Quelli che… dopo il Tg.