In barba a tutto segna il ritorno di Luca Barbareschi in tv. Il programma in otto puntate e rigorosamente in diretta al via da lunedì 19 aprile su Rai 3 in seconda serata. Il tuttofare del piccolo schermo confessa:  "Avevo una gran voglia di tornare a fare tv e anche una gran paura, perché il tempo passa per tutti. Quest'anno compio 65 anni, ufficialmente ad agosto andrei in pensione".

Il nuovo programma di Barbareschi 

Con "In barba a tutto", un talk con interviste in diretta, Barbareschi si propone di raccontare il mondo a 360 gradi, senza discriminazioni nella scelta degli argomenti da trattare. L'attore e conduttore si propone di usare leggerezza e senso dell’umorismo, dialogando con gli ospiti in una sorta di loft newyorkese. Un ambiente accogliente con all'interno un bancone, un biliardo, due poltrone e, sullo sfondo, una vista di una città, ad ogni puntata diversa, simbolo della cultura italiana e probabilmente legata agli ospiti.
Ogni puntata sarà sviluppata attraverso tre macro temi, uno per ogni ospite, che tratteremo attraverso monologhi, contributi video e musica”. L'occhio di Barbareschi è volto ai grandi conduttori statunitensi e infatti vuole proporsi "più come un intervistatore", un po' come nei grandi spazi televisivi affidati ai grandi anchorman statunitensi.

Le parole del direttore di Rai 3

Franco Di Mare direttore di Rai 3 racconta: "Barbareschi è venuto da me con una serie di proposte. Mi sono innamorato subito di questa, perché era spiazzante. La nostra rete, che ha un profilo identitario e culturale preciso, oggi viaggia molto bene, anche in termini di ascolto, anche per la sua capacità di rinnovarsi e di guardare avanti senza paraocchi. Ecco, Luca Barbareschi è uno che di paraocchi ne ha francamente pochi".

In Barba a tutto quando va in onda

In barba a tutto, con otto puntate rigorosamente in diretta va in onda da lunedì 19 aprile su Rai3 in seconda serata alle 23 e 15. In ogni puntata tre temi per altrettanti ospiti. Nella prima serata Barbareschi intervisterà l'astrofisico Luca Perri e i cantanti Morgan e Katia Ricciarelli.  Barbareschi torna a condurre un programma a sette anni dall'ultima esperienza con Barbareschi Sciock su La7 e a venticinque dallo storico, ormai cult, C'eravamo tanto amati su Rete4.