26 Novembre 2013
12:49

Luca Argentero rifarebbe subito Amici: “Avevo un ruolo perfetto”

L’attore e conduttore, ex gieffino, ha parlato del suo ruolo in qualitàdi giudice di Amici nella scorsa stagione. In uscita una sua fiction, Luca si dedica a fare il produttore insieme a sua moglie, Myriam Catania.
A cura di A. P.

E' stato tra i protagonisti della scorsa stagione di Amici, giunto alla sua tredicesima edizione iniziata sabato scorso, e Luca Argentero non ha dubbi su una cosa: se potesse rifarebbe subito il programma, nel ruolo di giudice per il quale era stato scelto. Lo ha detto in un'intervista nella quale ha appunto esaltato le caratteristiche del compito per il quale era stato chiamato a prendere parte alla fase finale del programma di Maria De Filippi: "Mi sono divertito moltissimo. Lo rifarei subito con grande piacere. Avevo un ruolo delicato, quello del giudice, ma non ero il protagonista. E per me quello è l’equilibrio perfetto. Non credo che cambierebbe qualcosa, valuterei le emozioni che suscitano i ragazzi, come ho già fatto nella scorsa stagione. A chi mi ha detto che ero troppo buono i concorrenti erano straordinari: che cosa dovevo fare, criticarli per forza? Se c’è da fare degli appunti, li faccio, ma se non ce n’è motivo…".

A procuragli qualche grana in più fu invece la conduzione de Le Iene, che sta riscuotendo grande successo in questa stagione, nonostante e lamentele del suo patron Davide Parenti, perché il ruolo da conduttore probabilmente si cuce meno addosso all'ex Gf, che si sente a tutti gli effetti un attore. E mentre è in attesa della messa in onda di una fiction di cui è protagonista, Argentero porta avanti il progetto cui ha dato vita con sua moglie, Myriam Catania, ovvero una piccola casa di produzione:

In tutto siamo in cinque. Siamo piccoli e possiamo permetterci di sperimentare. Oggi con le nuove tecnologie è diventato più facile raccontare il mondo, basta uno smartphone

Luca Argentero:
Luca Argentero: "Non farò mai il regista"
20.428 di Cultura Fanpage
Luca Argentero:
Luca Argentero: "Moreno coach è una scelta appropriata. Non è una carica istituzionale!"
Fedez dopo Amici è contro Argentero:
Fedez dopo Amici è contro Argentero: "Simpatico come l'1% di batteria dell'iPhone"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni