Ospite a Domenica Live nella puntata del 15 novembre, Lory Del Santo è tornata a parlare della morte del figlio Loren suicida nel 2018 a soli 19 anni per una grave malattia mentale. L'attrice ha confermato il nome del padre di Loren, che aveva già fatto per la prima volta a Fanpage.it: si tratta di Dennis Schaller, un uomo tedesco che non ha mai conosciuto suo figlio. Solo in un'occasione, ha raccontato Lory, si fece vivo:

Sapeva che ero incinta. Non glielo avevo detto direttamente io, ma siccome i tempi coincidevano lui lo sapeva. Quando Loren aveva tre anni, lui un giorno è entrato nel mio ufficio, all’improvviso, mi ha detto:“ Ho saputo che hai avuto un bambino, so che è mio, vorrei vederlo”. Io sono molto generosa, e penso che bisogni dare sempre delle opportunità. Anche se poteva farsi vivo prima. Gli ho detto: "Va bene, ma prima che accada voglio parlarti". Gli ho chiesto un appuntamento a Milano il giorno dopo, all'ora che voleva.

Dennis Schaller non ha mai incontrato il figlio Loren

Fino a quel momento, la Del Santo aveva perso del tutto i contatti con Schaller: "Io a Loren non avevo detto nulla, perché non sapevo dove fosse, non potevo rintracciarlo". Lory era decisa a capire se l'uomo avesse davvero  intenzione di avere un rapporto con il bambino. A quell'appuntamento, però, Schaller non si è mai presentato.

Non puoi dire “ci sono” e poi sparisci. Volevo chiarire solo questo con lui. Non mi aspettavo che mi aiutasse economicamente. Il punto era: lo vuoi vedere? Va bene, però ricorda che non può essere per una volta, deve esserci continuità. Sono stata mezz’ora ad aspettare a Milano, non mi ha neanche telefonato per dirmi che non sarebbe venuto. Non si è mai più visto o sentito. Non sapevo neppure dove fosse nel mondo. Ho saputo poi che ha fatto la stessa cosa con un’altra donna… A Ingrid, l'ex di Madonna, è successa la stessa cosa.

Lory non porta rancore al padre di Loren

La donna cui la Del Santo ha fatto riferimento è Ingrid Casares, ex di Schaller nota nel mondo dello spettacolo per aver avuto una relazione con la popstar Madonna. Nonostante tutto, Lory non porta nessun rancore nei confronti dell'uomo, che si è perso la possibilità di conoscere Loren.

Voglio scusarlo solo per un motivo. Lui e il suo gemello erano stati adottati da una famiglia tedesca. Forse il fatto di essere adottato, di avere vissuto un’infanzia particolare, lo ha portato a prendere decisioni, secondo me inconcepibili. Si è perso una persona meravigliosa. Loren era una delle persone più intelligenti e sensibili che ho conosciuto. Lui era la bontà rappresentata, uno che mi amava incondizionatamente. Si è perso qualcosa di speciale, che non tornerà più. Mi spiace che non sia venuto all'appuntamento. Magari chi lo sa, vedendolo, sarebbe scattato qualcosa… Da bambino era bellissimo. La sua malattia invisibile era peggiorata nell’ultimo periodo, non aveva alcun deficit. Se Dennis mi cercasse ora lo vedrei volentieri. Io comunque gli ho sempre voluto bene. Non riesco a odiare. Lo ringrazierò sempre di questo dono che mi ha fatto. Anche se ha sbagliato lo perdonerò sempre. La vita è piena di dolore, ma noi abbiamo il dovere di sconfiggere il dolore e mai smettere di provarci.