15.159 CONDIVISIONI
4 Novembre 2015
18:08

Lo strano mondo di Minù, la vecchietta del cucchiaino ha già 30 anni

La splendida Minù Pepperpot e le sue indimenticabili avventure con il cucchiaino magico hanno già trent’anni: il cartone animato è andato in onda per la prima volta nell’ottobre del 1985.
15.159 CONDIVISIONI

Ha già 30 anni la splendida Minù Pepperpot, la dolce vecchina protagonista dell'anime giapponese "Lo strano mondo di Minù" i cui episodi sono andati in onda per la prima volta nell'ottobre del 1985. Indimenticabili le sue avventure e le sue magie, grazie al ciondolo cucchiaino in grado di rimpicciolirla ed affrontare piccole sfide quotidiane. Ambientato in Norvegia, il cartone animato vedeva la vecchina Minù protagonista muoversi in un ambiente familiare: con il signor Pepperpot, suo marito, un gatto di nome Aceto e Setta, un cane molto pigro. Nel paesino norvegese ci sono anche tre discoli, Prezzemolo, Ortica e Rapa.

La peculiarità di questo cartone animato è che, diversamente da quanto accade agli altri personaggi di altre serie animate, Minù non è in grado di controllare il suo potere, andando così a rimpicciolirsi all'improvviso e contro la sua volontà. Ecco allora che ogni singola azione quotidiana diventerà una grande avventura in scala, dal fare il bucato a preparare un pranzo. Ogni episodio durava 7 minuti per una durata complessiva di 130 episodi che in Italia sono stati accorpati in una messa in onda da tre episodi per volta, per un totale di 21 minuti.

Il marito è all'oscuro del potere di sua moglie, ma nel corso della storia scoprirà il suo segreto e cercherà di darle una mano e fare in modo che il resto del paesino non si accorga di questa sua caratteristica. La storia, scritta e diretta da Tatsuo Hayakawa, è una produzione dello Studio Pierrot noto per aver prodotto serie storiche come "Magica Emi" e "Naruto". A differenza di altre serie animate, "Lo strano mondo di Minù" non ha una sua conclusione, ma gli episodi sono tutti autoconclusivi con finali di puntata che terminano sempre con un messaggio positivo rivolto prevalentemente ad un target di bambini sotto ai 10 anni. L'effetto nostalgia impone, in occasione del trentennale, anche ai più grandi di rivedere almeno un episodio.

15.159 CONDIVISIONI
Gigi D'Alessio festeggia 30 anni di carriera, fan in delirio al concerto
Gigi D'Alessio festeggia 30 anni di carriera, fan in delirio al concerto
671 di Peppe Pace
Briatore: “Nathan è fortunato a essere mio figlio, a 30 anni non starà sui libri”
Briatore: “Nathan è fortunato a essere mio figlio, a 30 anni non starà sui libri”
30 ANNI - il sabato sera
30 ANNI - il sabato sera
62.287 di theJackal
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni