Quinto giudice Raz Degan, ospiti Stash and the Kolors, Fiorella Mannoia e Ozark Henry.

Sabato 22 aprile, con la quinta puntata del serale di ‘Amici 2017‘, si apre una nuova fase del programma di Maria De Filippi. Dopo il ciclone Morgan, infatti, sarà Emma Marrone a vestire i panni del coach della squadra bianca.

Gli allievi ancora in gara nella squadra bianca sono i cantanti Shady, Mike Bird e Thomas e il ballerino Sebastian. Nella squadra blu, invece, sono ancora in corsa per la vittoria i cantanti Federica e Riccardo e i ballerini Cosimo e Andreas. Come le anticipazioni hanno già svelato, stasera non ci sarà alcuna eliminazione.

Gli ospiti della quinta puntata saranno Stash and the Kolors che canteranno ‘What happened last night', primo singolo del nuovo album, l'artista belga Ozark Henry che eseguirà la sua hit ‘I’m your sacrifice' e Fiorella Mannoia che canterà due brani: ‘Che sia benedetta' e ‘Siamo ancora qui'. Ermal Meta interpreterà il brano sanremese ‘Vietato morire'. Il quinto giudice sarà il vincitore dell'Isola dei famosi 2017 Raz Degan.


Elisa interrompe il momento del verdetto: “Vedo una squadra rinata, possiamo non eliminare?”

La sfida tra Thomas e Cosimo ha inizio. Inizia l'allievo della squadra bianca, che interpreta Virtual Insanity di Jamiroquai. Cosimo balla un passo a due. Poi i due allievi si alternano con un'altra prova a testa. Molti dei giudici si dicono in crisi. Preferiscono vedere altre esibizioni. Poi, in attesa del verdetto, Luca e Paolo si esibiscono in un'ironica canzone. Arriva il momento di conoscere. Elisa interviene

"Vorrei interrompere questo momento e parlare con Emma".

Le due coach escono dallo studio e Maria parla un po' dei due ragazzi che rischiano l'eliminazione

"Thomas controlla l'emozione. Dato che è minorenne ha diritto a due giorni di riposo. Vive in un residence con la zia, che si alterna a quella che è la sua tutrice legale in questo momento. Non l'ho mai visto battere ciglio. Anche quando deve fare una rimostranza, lo fa come un cinquantenne. Cosimo vive in un mondo tutto suo, o piange o ride".

Thomas commenta: "Sono cresciuto un sacco e sono felice del percorso fatto". Cosimo, taciturno come sempre, si limita a "Grazie". Rientra Elisa che spiega

"Ho respirato un altro clima, ho visto una squadra rinascere, ho visto persone sorridenti. Anche il pubblico mi sembrava un'altra cosa. Si ritrova uno spirito giusto per tutti, ho chiesto se è possibile oggi non fare andare a casa nessuno".

Cosimo e Thomas rientrano in gara.

Maria ha commentato: "Esiste un regolamento". Ha chiesto, dunque, a un autore di darle una risposta. Quando è uscita per apprendere il responso ha ironizzato: "Ora esco anch'io, così quest'anno siamo usciti proprio tutti". Poi rientra e annuncia

"Il regolamento non prevede questa ipotesi. Dato che è una cosa che non avvantaggia e non svantaggia nessuno è possibile. Però a patto che la cosa stia bene anche a chi non era in ballottaggio".

Tutti gli altri allievi sono d'accordo e Maria conclude: "Cosimo rientra nei Blu e Thomas nei bianchi. Da ora in poi, però, quest'ipotesi non sarà più possibile fino alla finale". La puntata si conclude con Fiorella Mannoia che canta il suo nuovo singolo ‘Siamo ancora qui'.


I blu si aggiudicano la seconda manche, Thomas al ballottaggio con Cosimo.

I blu si aggiudicano la seconda manche. A rischio di eliminazione Sebastian, Mike e Thomas. Emma salva Mike Bird. I professori salvano Sebastian. Thomas va al ballottaggio con Cosimo.


Raz Degan a Thomas: “Somigli a Edward mani di forbice”

Raz Degan a Thomas: “Somigli a Edward mani di forbice”

Elisa schiera Federica con il suo inedito, la squadra bianca invece punta su Thomas che intona ‘Hai delle isole negli occhi'. Raz Degan chiede a Thomas quanti anni abbia, poi aggiunge: "Sei bravissimo, sembri Edward mani di forbice ma vorrei vederti esplodere. Sembri un cane al guinzaglio". Liotti commenta

"Mi sono piaciuti tutti e due, Federica è cresciuta tanto. Thomas era sexy e cool, con una voce sexy. Quindi Thomas".

Anche Ermal Meta vota per Thomas. Il punto va ai bianchi.


Scherzo hot a Emma, il ballerino è troppo passionale e lei si infuria: “Me lo appoggia, basta cretino”

La gara prosegue. I bianchi schierano Sebastian, nell'ennesima spettacolare coreografia. Eleonora Abbagnato commenta

"Aggressivo, sicuro, preciso in tutto quello che ha fatto. Mi è piaciuto molto anche in questo stile".

Sebastian è molto contento delle sue parole: "Sono felicissimo per tutto quello che mi stai dicendo". Intanto, Maria chiede a Stash perché sorrida ogni volta che parla Elisa e lui replica

"Si potrebbe disegnare un cartone animato su di te Elisa".

La coach ironizza facendo riferimento allo scherzo subito dai finti genitori di Riccardo: "Quindi ci do dentro, sono una bella topa e ora si può disegnare un cartone animato su di me". 

Maria De Filippi manda in onda uno scherzo fatto a Emma. Deve preparare una coreografia con un ballerino particolarmente passionale. Dopo aver sentito le sue mani addosso, la cantante sbotta

"Magari un po' meno. Non voglio fare la bacchettona, ma se me lo appoggia cinque, sei volte, io non riesco a cantare. Non so come si dice in francese ‘puntellare', a Roma si dice che te l'appoggiano".

Poi ha sbottato

"Oh, se mi tocchi le tet** non è danza. Ma sei cretino. Mi mette la lingua in bocca. Io mi sono stancata".

Il ballerino finge di essersi offeso e si scaglia contro Giuliano Peparini. Emma, indomita, lo affronta: "Oh ma basta, cretino". La cantante apprende che è uno scherzo. Tornati in studio. La gara prosegue. Elisa schiera Andreas. Per Raz, Muller è "pieno di energia", mentre di Sebastian "sente la sua anima" e aggiunge "è più di un ballerino, è un attore". Però in questa prova preferisce Andreas. Muller convince la giuria e porta a casa il voto. L'attenzione degli internauti però è tutta per lo scherzo ad Emma.


Stash svela: “Maria mi consigliò di dimagrire di 10 Kg”, Ambra: “La De Filippi è una gattona”

Stash svela: “Maria mi consigliò di dimagrire di 10 Kg”, Ambra: “La De Filippi è una gattona”

Terza prova. Emma schiera Mike Bird. che canta ‘Thinking out loud'. Intanto Stash rivela un retroscena

"Maria De Filippi mi consigliò di dimagrire almeno 10 kg".

La presentatrice ha spiegato: "Aveva una discreta pancetta e la copriva con la chitarra". Ambra allora ha ironizzato: "Ti piaceva più esile? Ma allora sei una gattona". Elisa schiera Federica con ‘Chissà se lo sai'. Viene spenta Eleonora Abbagnato. La votazione è segreta.


Ermal Meta: “Sebastian mi ipnotizza, mi fa l’effetto che la torcia fa al gatto”

Emma schiera Sebastian che balla sulle note della cover di Disturbed della canzone ‘The sound of silence'. Raz Degan ha commentato: "Questa canzone mi ha fatto ricordare la sofferenza. Vedere questi ragazzi bravissimi, mi ha proprio emozionato". Emozionante anche il quadro di Peparini interpretato da Andreas. Ambra commenta: "Sebastian mi commuove". Ermal Meta: "Due quadri meravigliosi, Sebastian mi fa l'effetto che la torcia fa al gatto, mi ipnotizza". I bianchi vincono anche questa prova.


Emma: “Shady ha un problema alla voce, è da professionisti esibirsi nonostante tutto”

La gara riprende. I bianchi schierano Shady che canta Human. Ermal Meta commenta: "La sento un po' strozzata quando la voce sale". Emma interviene spiegando che da una settimana, l'allieva lotta contro un calo di voce

"Ha avuto un problema, è da professionisti cantare con un problema così".

Riccardo canta il suo inedito. Alessandra Celentano spegne Eleonora Abbagnato, eppure la ballerina era a favore della squadra bianca. Ermal Meta: "Mi ha sorpreso Shady, anche se Riccardo mi piace". Ambra vota Riccardo. Daniele Liotti vota i bianchi che vincono la prova.


Raz Degan: “Il matrimonio può essere una cosa bella ma anche una galera”

Raz Degan: “Il matrimonio  può essere una cosa bella ma anche una galera”

Raz Degan è stato chiamato al centro dello studio per raccontarsi con una serie di oggetti. Ecco quanto ha dichiarato su ciascun oggetto.

Clessidra: "Penso al tempo che sembra essere nostro, ma in realtà abbiamo sacrificato la cosa più preziosa che abbiamo. Non abbiamo mai tempo per noi. Dobbiamo usare il tempo per rinnovare la mente, lo spirito e soprattutto il mondo".

Cellulare: "Vivendo un rapporto con la natura e con me stesso ho capito che il cellulare da una parte ci dà la comunicazione, dall'altra ci toglie il tempo. Bisogna saperlo usare".

Una bambola sposa: "Il matrimonio può essere una cosa molto bella ma anche la galera. Non possiamo usare una persona come l'oggetto. Quando si dice ‘la mia sposa' non vuol dire che è mia, ma che appartiene alla mia anima. Evviva la libertà delle donne".

Il trullo: "Mi dà la possibilità di entrare nella tana, quando vedo il trullo mi manca il mio cane Max e spero di rivederlo un giorno.

Biberon: "Siamo nati tutti dalla stessa sostanza, la madre. Il latte rappresenta la vita, diamo forza ai bambini che non hanno troppo latte in questo mondo".

Specchio: "Non è l'immagine che fa la persona".

Bandana: "Sono stato obbligato ad arruolarmi, dai 18 a 21 anni ho fatto il militare anche se non volevo. Quando ho finito ho iniziato a indossare la bandana per due motivi: uno perché volevo ricordarmi che c'è qualcosa sopra di me e secondo perché volevo essere libero di mettere ciò che volevo, la bandana per me è libertà".

Valigia: "Un modo per esplorare il mondo in cui viviamo".

Prima di tornare in giuria chiede di togliere le scarpe.


I bianchi vincono la prima manche, Cosimo a rischio di eliminazione.

I bianchi si aggiudicano la prima manche. A rischio ballottaggio Andreas, Cosimo e Federica. Elisa salva Federica. Rudy Zerbi e Veronica Peparini salvano Andrea. Cosimo è a rischio di eliminazione.


Thomas duetta con Fiorella Mannoia e vince la prova.

Thomas duetta con Fiorella Mannoia e vince la prova

Si riparte con il duetto con ospite. Thomas e Federica cantano ‘Che sia benedetta' con Fiorella Mannoia. Maria De Filippi ha ricordato, poi, le date con il tour. Si procede alla votazione. Elisa spegne Ambra. Daniele Liotti commenta: "Stavolta non è facile ma mi è piaciuta più Federica". Eleonora Abbagnato vota Thomas perché vede Federica un po' insicura. Ermal Meta definisce Federica colei che porta sempre la nave al porto ma vota Thomas perché ha visto una certa fermezza.


Riccardo convince i giudici con una cover di ‘Senza fine’

Quarta prova. Emma schiera Mike Bird che canta ‘Misread' dei Kings Of Convenience. Elisa schiera Riccardo con una cover di ‘Senza fine'. Boosta decide di spegnere Ermal Meta. Eleonora Abbagnato e Daniele Liotti votano Riccardo quindi il punto va ai blu. Dopo la prova, va in onda uno scherzo a Elisa. Due attori interpretano i genitori di Riccardo e quando conoscono la coach, hanno un atteggiamento molto affettuoso davanti a lei. Le effusioni diventano via via più calde. Elisa è in evidente imbarazzo e rimane scioccata quando la finta madre dice

"Ma anche tu con tuo marito ci darai dentro. Non siamo mica dalle Orsoline, siete musicisti, siete gente libera".

Poi il finto padre di Riccardo aggiunge: "Sei una bella topa". Elisa, con gli occhi sbarrati commenta: "Non ci voglio credere". I due arrivano ad appartarsi in una stanza. Poi, finalmente, svelano che si trattava di uno scherzo.


Maria De Filippi abbraccia Raz Degan: “Sono 20 anni che non ti vedo”

Dopo un breve video di presentazione entra il quinto giudice: Raz Degan. Maria lo saluta: "Sono 15, 20 anni che non ti vedo". Il pubblico è entusiasta. La gara procede. Emma schiera il duetto-ballo con ospite internazionale. L'ospite è Ozark Henry. Sulle notte di ‘I'm your sacrifice' ballando Andreas e Sebastian. La Celentano decide di spegnere Daniele Liotti e lui la stuzzica: "Non ci hai preso per niente", lasciando intuire che il suo voto sarebbe stato a favore dei bianchi. Ambra svela che ha votato a favore della squadra di Emma. Il resto della votazione è segreta.


I bianchi con Sebastian ed Ermal Meta si aggiudicano la seconda prova.

I bianchi con Sebastian ed Ermal Meta si aggiudicano la seconda prova

Emma schiera il ‘ballo con giudice'. Sebastian si esibisce sulle note di ‘Vietato morire', canzone sanremese interpretata da Ermal Meta. Elisa schiera Cosimo con un coinvolgente cha cha. Daniele Liotti vota i blu: "Cosimo è stato perfetto, un figo". Ambra vota Sebastian, Eleonora Abbagnato dice di trovare Cosimo "un po' rigido nei movimenti" e aggiunge: "Siete stupendi tutti e due, vi adoro entrambi, ma voto i bianchi".


Stash non basta ai blu, vince Emma che fa piangere Elisa cantando ‘A modo tuo’

La gara ha inizio. Parte Elisa che schiera il duetto con ospite. Entrano Stash and the kolors che cantano ‘What happened last night', mentre Andreas danza sulle loro note. Stash ammette di sentirsi a casa ad ‘Amici' e Maria De Filippi replica

"Sei bellissimo".

Prima che Emma sveli chi ha intenzione di schierare, i blu ed Elisa indirizzano alla squadra un messaggio

"Vi facciamo un grosso in bocca al lupo per questa ripartenza. Bianchi e blu, daje tutta e non ci si pensa più".

Emma ringrazia e schiera la prova corale. Cantano ‘A modo tuo' di Elisa, dedicandola ai blu. La coach accoglie questa sorpresa in lacrime e ironizza: "Alterno momenti di lucidità a momenti di rinco**ionimento atroce". I bianchi vincono la prova.


Maria De Filippi commuove Emma: “Altri ci giudicano colpevoli del loro fallimento, tu ci sei sempre stata grata”

Maria De Filippi entra in studio e come di consueto annuncia l'ingresso della squadra bianca e della squadra blu e della giuria. La presentatrice, poi, chiede due sedie e invita al centro dello studio Emma. Inizia, così, a leggerle una lettera

"L'ho scritta di getto, alle 08:30. L'ultima volta che ti ho scritto una vera e propria lettera tu indossavi una tuta bianca e piangevi perché avevi scartato un pacchetto che conteneva il tuo primo cd, Oltre", è l'attacco della lettera. Sono passati anni e per te sono arrivati dischi d'oro, dischi di platino, la vittoria di Sanremo, la consacrazione da parte della stampa, i tour e i sold out, ma tu non sei cambiata. Sei sempre la stessa: forte, fragile, vera, pura, onesta. Tu da questo programma hai avuto quello che dovevi avere, dato il talento che hai. Ma – a differenza di alcuni, anche se pochi, che fanno la cosa più facile del mondo e accusano noi o altri dei loro mancati successi senza domandarsi se davvero un talento lo possiedono e senza mai darsi una risposta vera guardandosi allo specchio con la lucidità di chi è ormai adulto – tu invece ti sei sentita in dovere di restituire a noi quello che secondo te ti è stato dato, con le parole e i fatti. Più di una volta hai parlato di Amici in occasioni dove non era richiesto, con amore e gratitudine. Di questo voglio dirti grazie. Grazie per essere qui. Grazie perché so che ci sei e ci sarai sempre. E scusaci se a volte non ti trattiamo con il rispetto che merita chi ha avuto tanti riconoscimenti come te nella tua arte. È che noi ti vedevamo sempre come la piccola Emma con la tutina bianca, una delle poche qui dentro che rispettava anche il lavoro delle donne delle pulizie e non voleva che nessuna di loro le rifacesse il letto o spazzasse il pavimento della casetta. Grazie ancora per tutto quello che fai. E credimi: a questo programma non devi nulla a noi, questo programma ha solo consentito di mostrare a chi sta a casa il tuo talento, il resto l'hai fatto tu e le persone che vedendoti ti hanno scelto. E se devo dirti tutta la verità, sono certa che tu hai dato molto di più a Amici di quanto Amici ha dato a te. Lo scopo di questo programma, ogni anno, è di dare delle opportunità di lavoro ai ragazzi che come te sognano di diventare cantanti o ballerini professionisti. Quando questo succede, il loro successo è il nostro successo. Ed è per questo motivo che non è obbligatoria la gratitudine. La gratitudine da parte di chi è passato da Amici è cosa rara, ma la gratitudine è cosa rara nella vita. Spesso, a dir la verità, siamo stati dimenticati o – in caso di un loro insuccesso – considerati come quelli che dovevano fare di più. Incapaci e quindi colpevoli del loro fallimento. Ci siamo abituati e va bene così. È raro incontrare persone come te, per cui grazie ancora. Ti prometto che tutti noi che da ora in poi on sarai più la piccola Emma con la tuta bianca ma solo Emma, una grande cantante ma anche una grande donna".

Emma ha replicato in lacrime

"Ho apprezzato quello che mi hai detto. Ho avuto tanti attestati di stima nella mia seppur breve carriera: ho avuto la possibilità di duettare con tanti artisti, addirittura cito per ultimo Franco Battiato. Ma a volte bisognerebbe ricordare a qualcuno quello che succede dopo un talent. Non voglio entrare nel merito di quello che è successo. Se sono qua, indipendentemente dalla vostra stima e dalla vostra richiesta, è perché io sento di poterlo fare e di poterlo fare bene. Prima di essere qui, sono stata lì fra i ragazzi e la vita mi è cambiata in maniera radicale. Indipendentemente delle critiche alle quali non ho risposto perché ho imparato a valutare da quale bocca escono – e non mi voglio abbassare a determinati livelli – per me la musica è una vocazione ed una passione. Vivo per questo mestiere e sacrificherei tutto. Non significa svendersi, ma farlo con l'anima, il cuore e il rispetto".