Da Torino arriva una splendida notizia che potrà finalmente rassicurare i fan dell'anime giapponese e in particolare di Leiji Matsumoto. L'81enne creatore di Capitan Harlock è finalmente stato dimesso dall'ospedale Molinette della Città della Salute. Era stato ricoverato per un improvviso malore lo scorso 15 novembre nella città piemontese, dov'era sbarcato per una serie di eventi a lui dedicati. A confermare le sue buone condizioni salute è il fatto che già oggi Matsumoto rientrerà in Giappone.

Il ricovero per un sospetto ictus

Matsumoto era stato ricoverato dopo essersi sentito male nel corso di un evento al Cinema Massimo il 15 che prevedeva la proiezione di "Galaxy Express 99" e il suo intervento. Immediatamente portato in albergo, di fronte a uno stato di salute preoccupante gli organizzatori avevano optato per un rapido trasporto in ospedale per accertamenti. Nelle convulse ore successive si era parlato di sospetto ictus per il grande fumettista nipponico, che durante la notte era stato trasferito nel reparto di rianimazione.

La guarigione e l'uscita dall'ospedale

Poi, dall'ospedale sono arrivati segnali rassicuranti circa le condizioni del Sensei. Matsumoto è rimasto in rianimazione fino al 20 novembre, quando è stato trasferito nel reparto di Medicina interna del professor Franco Veglio. Come riferito da Repubblica, il fumettista ha ringraziato il personale dell'ospedale per le cure ricevute, prima di rientrare in volo a Tokyo.

Chi è Leiji Matsumoto

Akira Matsumoto, in arte Leiji, ha iniziato a lavorare giovanissimo, negli anni 50. Tra i suoi manga più famosi si ricordano Galaxy Express 999, Starzinger, Uchū senkan Yamato, Danguard A, Queen Emeraldas, La Regina dei Mille Anni e, soprattutto, Capitan Harlock. A quest'ultimo, il Maestro ha dedicato quattro distinte serie, di cui una è concepita come una rivisitazione fantascientifica della saga wagneriana dei Nibelunghi. Dagli anni 70, si dedica è dedicato direttamente all'animazione, curando le trasposizioni cinematografiche e in serial televisivi delle sue opere. Leiji Matsumoto è anche l'autore di Interstella 5555, anime-musical con colonna sonora dei Daft Punk.