video suggerito
video suggerito

Lea Michele inconsolabile dopo la morte di Monteith, un fan le dona dei fiori

La morte di Cory Monteith l’ha davvero distrutta e ormai ridotta alla solitudine senza ritorno nella sua villa di Los Angeles. Un fan, allora, ha pensato bene di lasciarle un mazzo di fiori fuori il cancello e un bigliettino probabilmente con delle parole di conforto.
21 CONDIVISIONI
Foto Splash
Foto Splash

Ci stanno provando in tutti i modi a sostenere Lea Michele, la povera collega nonché fidanzata del defunto Cory Monteith, star di Glee e idolo dei teenager di mezzo mondo. Dovevano sposarsi a breve e avrebbero potuto avere un roseo futuro insieme, se il destino non li avesse separati così presto. Fonti vicine all'attrice fanno sapere che il suo cuore è straziato dal dolore e che ormai l'attrice non trova pace se non tra le alte mura della sua villa a Los Angeles. Nessuno può avvicinarla, né tantomeno lei è disposta a mostrarsi in pubblico. Un fan, allora, ha pensato bene di farle arrivare il suo pensiero attraverso un mazzo di fiori ed un biglietto, sul quale probabilmente giacciono inermi delle parole di conforto.

21 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views