Non sono solo un vezzo stilistico le spillette indossate da alcuni dei Big in gara a Sanremo 2021 nel corso della terza serata dedicata alle cover. In rosa e nero, raffigurano i simboli stop e play e fanno riferimento all’iniziativa “I diritti sono uno spettacolo, non mettiamoli in pausa”. Un’iniziativa benefica sostenuta da Scena Unita il fondo istituito per sostenere i lavoratori dello spettacolo in difficoltà durante la pandemia. Ad aderire all'iniziativa, portata sul palco di Sanremo per sensibilizzare l'opinione pubblica anche Fedez, Francesca Michielin, Casadilego e Francesco Renga.

Fedez racconta l’iniziativa che sostiene il fondo Scena Unita
in foto: Fedez racconta l’iniziativa che sostiene il fondo Scena Unita

Fedez: “Perché indosserò questa spilletta”

Fedez aveva già annunciato in una Instagram Story che questa sera nel corso della terza serata di Sanremo2021, avrebbe indossato una spilletta per sostenere l’iniziativa “I diritti sono uno spettacolo, non mettiamoli in pausa”. "Questa sera indosserò una spilletta raffigurante questo logo che fa parte all’iniziativa ‘I diritti sono uno spettacolo non mettiamoli in pausa’. Un’iniziativa appoggiata anche da Scena Unita, il fondo che abbiamo istituito per i lavoratori dello spettacolo, un’iniziativa che verte a chiedere sostegno per un settore che è stato devastato nell’ultimo anno, a chiedere ristori congrui, una rappresentanza specifica per coordinare l’avviamento della riforma che ancora oggi si attende. È un modo per essere vicini ai lavoratori del nostro settore che in questo periodo stanno soffrendo una crisi mai vista prima", ha raccontato Fedez in una Instagram Story. Dall’inizio della pandemia, Fedez e la moglie Chiara Ferragni si sono attivati per raccogliere fondi da destinare alla sanità e ai settori finiti in ginocchio a causa della pandemia. Numerosi sono gli artisti che hanno donato per l'istituzione del fondo destinato ai lavoratori dello spettacolo e coloro che hanno voluto portare la spilla simbolo dell'iniziativa sul palco di Sanremo.