A disputarsi la finalissima di Ballando con le stelle 2017, che andrà in onda il 29 aprile prossimo, saranno 6 coppie. L’identità dei finalisti è stata determinata sommando i voti espressi dalla giuria a quelli del pubblico da casa. Ad accedere all’ultima puntata del talent show saranno Fabio Basile e Anastasia Kuzmina, Oney Tapia e Veera Kinnunen, Antonio Palmese e Samanta Togni, Simone Montedoro e Alessandra Tripoli, Martina Stella e Samuel Peron e, infine, Xenia e Raimondo Todaro.

Escluse Giuliana De Sio e Alba Parietti

Tornano a casa sconfitte due tra le grandi protagoniste di questa edizione del talent show. Non ce l’hanno fatta ad accedere alla semifinale Alba Parietti e Giuliana De Sio, showgirl e attrice che hanno reso movimentata questa stagione della trasmissione condotta da Milly Carlucci. Sono state le sfide disputate nel corso della semifinale a escludere entrambe.

La De Sio è riuscita ad arrivare all’ultima parte della trasmissione nonostante le forti liti con la giuria di Ballando con le stelle. La tensione tra l’attrice e i giurati non è mai migliorata anche e soprattutto in virtù di quanto la stessa De Sio ha raccontato dietro le quinte. Dopo un iniziale momento di crisi e le lacrime versate in diretta, l’attrice è passata al contrattacco accusando la giuria di aver reso infernale il suo percorso. Su di lei ha pesato anche l’accusa, non proprio velata, di aver distrutto un camerino durante uno dei blocchi pubblicitari, episodio che Giuliana ha sempre negato. Nel corso della semifinale, la De Sio ha perso il confronto con Martina Stella cui ha dovuto cedere il posto in finale.

Nemmeno la Parietti, che ha perso la sfida finale contro Xenia, ha mai brillato per il rapporto pacifico con i giudici di questa stagione. Celebri sono stati i suoi scontri, anche a mezzo social, con Selvaggia Lucarelli.