14 Giugno 2013
23:18

Le nuove serie tv più attese del prossimo autunno (VIDEO)

Le emittenti americane hanno rilasciato i trailer ufficiali delle nuove serie tv in partenza il prossimo autunno: da Dracula a Once Upon A Time in Wonderland, passando per The Originals, The Michael J. Fox Show e gli esilaranti The Goldbergs e Super Fun Night ce n’è per tutti i gusti. Gli amanti del genere thriller si consolino: tra Agents of S.H.I.E.L.D., The Blacklist, Tomorrow People e Hostages non c’è che l’imbarazzo della scelta.
A cura di Simona Saviano

Alcune serie tv più amate dal pubblico come The Vampire Diaries e Il Trono di Spade sono appena concluse. Da diversi anni si è diffusa, anche tra gli italiani, l'abitudine di seguire dei telefilm secondo la programmazione americana. Le principali reti televisive statunitensi hanno investito in nuove serie tv, in arrivo a partire dal prossimo autunno che si preannuncia davvero caldo. Le emittenti USA hanno già rilasciato i trailer ufficiali e, a giudicare dai pochi minuti, sembrano destinate ad un successo senza precedenti. Fanpage.it ne ha raccolti dieci: da Dracula con Jonathan Rhys Meyers fino a Once Upon A Time in Wonderland che riproporrà le avventure di Alice, passando per The Originals ambientato tra vampiri e streghe a New Orleans, ce n'è per tutti i gusti. Per i nostalgici segnaliamo il ritorno di Michael J. Fox nell'omonimo show e l'esilarante The Goldbergs, con protagonista la strampalata routine di una famiglia americana negli anni Ottanta. E coloro che adorano il thriller e la suspense saranno accontentati: tra Agents of S.H.I.E.L.D., l'intrigante The Blacklist, Tomorrow People interpretato da Robbie Amell e Hostages non c'è che l'imbarazzo della scelta.

The Michael J. Fox Show

Il ritorno di Michael J. Fox in tv è tra i più attesi dell'autunno 2013 e prenderà il via ogni giovedì sera sulle reti NBC a partire dal prossimo settembre per 22 settimane. L'indimenticabile interprete di Ritorno al Futuro vestirà i panni di Mike Henry, un anchorman molto famoso a New York che decide ritornare a lavorare dopo che la sua malattia l'aveva costretto a ritirarsi cinque anni prima, sarà supportato dai suoi cari: sua moglie Annie (Betsy Brandt), i figli Ian (Conor Romero), Eve (Juliette Goglia), Graham (Jack Gore) e sua sorella Leigh (Katie Finneran). Dopo alcune apparizioni in Boston Legal, Rescue Me, The Good Wife come guest star, la nuova serie tv segna il ritorno di uno degli attori più amati di sempre.

The Originals

La serie "costola" di The Vampire Diaries, dal titolo The Originals prenderà il via a settembre 2013. Nato come un semplice episodio all'interno della quarta stagione di TVD, gli ascolti hanno premiato le vicende dell'Ibrido Klaus e della sua famiglia di vampiri Originari Mikaelson. Nessuna ambientazione spettrale, gotica o dark ma la luminosa e vibrante città di New Orleans: tra artisti di strada e jazz club si inseriranno le avventure di streghe contro vampiri e Marcel, ex pupillo di Klaus, che tiene in mano la città con una misteriosa "arma segreta": Klaus (Joseph Morgan) dovrà scoprire di cosa si tratta e farlo fuori.

 

Dracula

Ve ne avevamo già parlato in un'altra occasione, ma il telefilm in arrivo Dracula con Jonathan Rhys Meyers protagonista, sull'emittente NBC è davvero tra i più attesi di sempre, basta guardare la mole di fan che affolla le pagine ufficiali social di questa nuova serie tv. La storia del conte Vlad è già di per sé un forte richiamo e il sexy interprete Meyers fa il resto. Atmosfere gotiche e un ritorno in una Londra vittoriana faranno da cornice al ritorno dell'affascinante storia del conte e della sua amata Mina Murray. Appuntamento ogni venerdì in seconda serata negli States.

 

Once Upon a Time in Wonderland

A settembre 2013 l'emittente ABC manderà in onda lo spin off di C'era una volta (Once Upon a Time), ispirato liberamente ai racconti di Lewis Carroll "Le avventure di Alice nel Paese delle Meraviglie". Le vicende sono raccontate dalla prospettiva di Alice, interpretata da Sophie Lowe. Ambientato in una Londra vittoriana, la giovane racconta di aver visitato un mondo incantato e i dottori tenteranno di tutto per "curare la sua pazzia". L'amore per il fante di cuori, interpretato da Peter Gadiot, farà da cornice amorosa nel nuoto telefilm in arrivo ogni giovedì sera negli States.

 

Super Fun Night

La simpaticissima attrice, sceneggiatrice e comica Rebel Wilson, volto noto per il ruolo in "The Wedding Party", sarà protagonista di  una serie tv tutta sua: interpreterà Kimmie Boubier, che ogni venerdì sera da ben 13 anni, ha una sorta di "appuntamento fisso" con le sue due migliori amiche Helen-Alice (Liza Lapira) e Marika (Lauren Ash) con cui trascorre del tempo in casa. La promozione lavorativa di Kimmie comporterà delle modifiche sostanziali alla loro "tradizione": la bionda tenterà di rompere la tradizione e di far uscire le sue amiche dalle proprie abitazioni. Che sia una sorta di Sex and The City rivisitata? La protagonista giura di no.

 

The Goldbergs

Preparatevi ad una delle serie tv più divertenti del 2013: i Goldbergs, i cui episodi sono interamente girati negli anni Ottanta americani. Un vero e proprio tuffo nel passato tra capelli cotonati, spalline e giacche bianche in pelle con lunghe frange. Un ritratto esilarante di un nucleo familiare decisamente sopra le righe e composto da mamma Beverly (Wendi McLendon-Covey), papà Murray (Jeff Garlin), il fratello maggiore Barry (Troy Gentile), Erica (Hayley Orrantia) e il piccolo protagonista Adam (Sean Giambrone). Guest star il nonno Pops, interpretato da George Segal.

 

Tomorrow People

L'emittente CW ha promosso un nuovo telefilm Tomorrow People, il cui protagonista sarà Robbie Amell, cugino di Stephen, protagonista di Arrow, il che è già una certezza di successo di per sé. Amell interpreterà il ruolo di Steven James, un ragazzo che crede di soffrire di disturbi del sonno ma che in realtà fa parte dei Tomorrow People, come John, Cara e Russell: una razza geneticamente avanzata con le capacità di telecinesi, teletrasporto e comunicazione telepatica. Appuntamento negli States ogni mercoledì sera.

 

Hostages

Ambizioso il progetto della serie tv della CBS dal titolo "Hostages" che si propone, per 15 episodi, di tenere la tensione altissima. Poche ore prima che la nota chirurga, interpretata da Toni Collette, intervenga sul Presidente degli Stati Uniti d'America, un'organizzazione criminale rapisce la sua famiglia. Suo marito e i suoi figli vengono tenuti in ostaggio da un ex agente dell'FBI, interpretato da Dylan McDermott, che le dà istruzioni su come "uccidere" il suo paziente e salvare la propria famiglia. Può una semplice trama come questa tenere incollati agli schermi milioni di telespettatori? Appuntamento in seconda serata ogni lunedì negli States.

 

Agents of S.H.I.E.L.D.

Dallo stesso produttore di The Avengers  Joss Whedon, ha preso forma una nuova serie tv "Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D." in onda a partire dal prossimo autunno ogni martedì sera sulle reti ABC. La serie ruoterà intorno al personaggio di Phil Coulson, interpretato da Clark Gregg. Nel lungometraggio Coulson è morto per mano di Loki, ma "ritornerà in vita" e non sappiamo ancora in che modo. Ad affiancare Gregg ci saranno tanti agenti che metteranno le proprie competenze specifiche al servizio della potente organizzazione militare e spionistica dello S.H.I.E.L.D.

 

The Blacklist

Raymond "Red" Reddington, uno dei latitanti più ricercati dell'FBI, si arrende recandosi al quartier generale dell'FBI, sostenendo di avere in comune con loro gli stessi obiettivi: abbattere criminali e terroristi pericolosi. Reddington collaborerà, ma si relazionerà solo con Elizabeth Keen, una profiler. Il perché di questo legame sarà uno degli interrogativi dell'intera serie tv. In vent'anni l'ex fuggitivo ha stilato una vera e propria lista di criminali e terroristi, che l'FBI non riesce a trovare perché non sa della loro esistenza, e che sono quelli più "pericolosi" e che contano di più. Questi ultimi fanno parte della sua "Lista nera".

 

Fiction Rai 2022/2023: dal Commissario Ricciardi a Imma Tataranni, cosa vedremo in tv in autunno
Fiction Rai 2022/2023: dal Commissario Ricciardi a Imma Tataranni, cosa vedremo in tv in autunno
Il ritorno di Michael J. Fox con una serie tv sul Parkinson
Il ritorno di Michael J. Fox con una serie tv sul Parkinson
Le prime visioni delle serie tv, in estate non solo repliche
Le prime visioni delle serie tv, in estate non solo repliche
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni