20 Luglio 2015
12:01

Le gaffe più belle di Gerry Scotti, da Avanti un altro a Caduta Libera

È risaputa la proverbiale simpatia del conduttore su cui gli autori hanno saputo cucire, da Avanti un altro a Caduta Libera, una serie di momenti imbarazzanti, diventati virali anche sul web. Dalle donne “che apprezzano quello da 12 cm” alla domanda sull’origine esatta del “reggae giamaicano”, ecco i momenti migliori.

Viva viva la televisione con i suoi quiz, i game show, quelli della fascia pre-serale in onda al tardo pomeriggio, poco prima di andare dritti a tavola per la cena e per il telegiornale. Sono essenzialmente quattro i grandi volti del pomeriggio, che vanno ad alternarsi tra loro: per la Rai abbiamo Carlo Conti ed Amadeus, per Mediaset abbiamo Paolo Bonolis ma, soprattutto, il grande Gerry Scotti. Ed è su lui, sulla sua vis comica, sulla sua proverbiale simpatia e sull'essere, a suo modo, un generatore automatico di gaffe, suo malgrado. Tra Avanti un altro e Caduta Libera, ne abbiamo viste davvero tante, soprattutto nel corso di quest'ultima stagione televisiva. Ripercorriamo, dunque, le migliori del conduttore più amato dagli immigrati.

Molte donne apprezzano quello da 12 cm: il tacco

Molte donne apprezzano quello da 12 cm, cinque lettere: la seconda è una A, l'ultima è una O. Momento di imbarazzo e di colorita ironia per la furbata degli autori di piazzare una domanda del genere nel corso di Caduta Libera, l'ultimo fortunato quiz show del pomeriggio di Canale 5 condotto dal nostro Gerry. Sornione, se la ride e si complimenta con gli autori per la domanda: la risposta esatta, ovviamente, è il tacco.

Il reggae giamaicano in quale paese è nato?

Siamo ad Avanti un altro, sotto la gestione Scotti, che da al Maestro Laurenti il via per una canzone che aprirà alla prossima domanda. Quando Luca Laurenti termina l'intermezzo, Gerry Scotti esclama: "Ah, molto bello questo reggae giamaicano" e gli autori sbiancano, cominciano a ridere istericamente e sul volto del conduttore appare la vergogna: "Oh, mamma…". La domanda chiaramente era "In quale paese è nato il Reggae". E la risposta esatta, va là, era proprio la Giamaica.

Scusa ma ti voglio…aprire

Gerry Scotti questa volta è spettatore della gaffe di un suo concorrente, non uno normale ma un vip: Alessandro Cecchi Paone, ex conduttore de La Macchina del Tempo. In occasione della prima puntata di Caduta Libera, i concorrenti chiamati a giocare erano tutti vip e alla domanda sulla cinematografia, Cecchi Paone ci casca così: "In quale film di Moccia, Andrea Montovoli è stato rivale di Raoul Bova?" "Scusa ma ti voglio aprire!". Risate in studio, Gerry Scotti osserva: "Hai trasformato un film d'amore in un porno".

Si alza se sei contento, cinque lettere

Ancora quei furbastri degli autori di Caduta Libera mettono Gerry Scotti in difficoltà: "Si alza se sei contento". Cinque lettere, ma cosa? Era l'umore, che mette fine ai sorrisini dei più maliziosi.

Gerry Scotti presenterà
Gerry Scotti presenterà "Caduta libera", dal 4 maggio su Canale 5
Gerry Scotti su Caduta libera:
Gerry Scotti su Caduta libera: "Da anni desideravo sperimentare un format estivo"
Bufera su Gerry Scotti:
Bufera su Gerry Scotti: "Hai fatto perdere un concorrente, vergogna"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni