Dopo l'addio di Ian Ziering, un'altra componente del cast storico di "Beverly Hills 90210" invia il suo saluto attraverso i social a Luke Perry, persona con cui ha diviso il set per dieci anni. Si tratta di Gabrielle Carteris, Andrea Zuckerman nella serie Tv degli anni Novanta, che ha pubblica un messaggio su Twitter per ricordare l'mico e collega scomparso a 52 anni dopo essere stato colpito da un ictus la scorsa settimana:

Mio caro Luke, sono devastata e senza parole. Tu, amico mio, eri un'anima eccezionale ed hai lasciato il segno. Il mio amore e le mie preghiere alla tua famiglia e a tutte le persone che ti hanno voluto bene.

La morte di Luke Perry a 52 anni

E' morto a soli 52 anni Luke Perry, l’ex divo di Beverly Hills 90210. Era stato colpito da un ictus cerebrale. La notizia arriva dall'estero, con i media di tutto il mondo che stavano monitorando attentamente le condizioni di salute dell'attore. La sua situazione era stata definita difficile fin dall'inizio. Perry era stato trasportato d'urgenza in ospedale il 28 febbraio scorso. I medici avevano parlato di un ictus dagli effetti devastanti. Da quello stato l'attore non si è più ripreso.

La notizia dell’ictus era stata lanciata da TMZ pochi giorni fa. Il noto sito Americano aveva raccontato il ricovero d’urgenza a Los Angeles e la corsa in ospedale partita dopo una chiamata arrivata al 911 dalla sua abitazione di Sherman Oaks, in California. Un portavoce del Dipartimento dei vigili del fuoco aveva raccontato: “Abbiamo ricevuto una chiamata al 911 alle 9:39. I pompieri e i paramedici del nostro dipartimento hanno risposto e un'ambulanza lo ha trasportato in un ospedale della zona”.