Nel giorno della scomparsa di Gigi Proietti la televisione omaggia il grande mattatore romano con un cambio nella programmazione giornaliera, per ricordare i tanti momenti indimenticabili della sua carriera, impressi nell'immaginario comune e diventati dei veri e propri cult. Un attore del suo calibro, il cui talento innegabile ha conquistato il pubblico di ogni età, non può non essere celebrato nel giorno della sua scomparsa che coincide, per altro, con il suo ottantesimo compleanno. La programmazione odierna del palinsesto televisivo di Rai e Mediaset, quindi, subirà dei sensibili cambiamenti nel corso della giornata che sarà dedicata all'ultimo re della comicità italiana. Anche Sky ha deciso di ricordare il grande attore romano, dedicandogli la messa in onda di alcuni film che lo hanno visto protagonista.

I cambi nella programmazione tv di stasera

Gigi Proietti ci ha lasciato alle prime ore del mattino di stamane, 2 novembre, e i programmi della giornata sono ovviamente incentrati sul ricordo del grande attore romano che tra cinema, teatro e tv ha segnato un'epoca della comicità italiana. Ma anche nella programmazione prevista per la serata ci saranno delle modifiche: su Rai1, al posto de I Soliti Ignoti, infatti, vedremo dalle 20.30 la replica di Cavalli di battaglia, lo show di Proietti  in onda nel 2017 (di conseguenza, slitta la partenza della nuova fiction con Beppe Fiorello Gli orologi del diavolo, prevista per la prima serata di stasera). Alle 23.55, dopo Sette storie, sarà inoltre trasmesso Techetecheté Speciale, dedicato all'estro del grande attore, mentre in tarda notte, alle 2.3, si continua con lo speciale Testimoni e protagonisti: Gigi Proietti. Inoltre, sempre su Rai1, martedì 3 novembre va in onda il film tv “Preferisco il paradiso”, fiction Rai del 2010 dedicata alla figura di San Filippo Neri, interpretato da Gigi Proietti diretto da Giacomo Campiotti. Altro cambiamento lo avremo, invece, su Rete 4 dove verrà trasmesso il film che più di tutti identifica la comicità di Proietti, ovvero "Febbre da cavallo" diventato una pietra miliare dell'umorismo all'italiana.

Anche Sky omaggia Gigi Proietti

Questa sera, lunedì 2 novembre il canale Sky Cinema Collection – Risate all’italiana, trasmetterà alle 21.15 “Il premio”, la commedia diretta e interpretata da Alessandro Gassmann, che vede Proietti nei panni del protagonista: uno scrittore che viene insignito del premio Nobel per la letteratura e parte per un esilarante viaggio on the road con il figlio per andare a ritirare il premio a Stoccolma. Più tardi, alle 23.00 seguirà il film “La mortadella” firmato da Mario Monicelli, il cui cast vede tra i protagonisti Sophia Loren e Danny DeVito, dove il mattatore romano interpreta Michele Bruni, il fidanzato del personaggio interpretato dalla Loren, un’operaia napoletana di nome Maddalena, che rimane bloccata all’aeroporto di New Yorkn intenta a raggiungere la sua metà, ma a causa di una mortadella non riesce a passare la dogana. I due titoli saranno trasmessi anche domani, sullo stesso canale, ma ad una diversa fascia oraria, ovvero a partire dalle 14.10. Mentre, sempre questa sera, alle 21.00 su Sky Cinema Uno Sky Cinema Due, andrà in onda una puntata speciale di 100X100Cinema che renderà omaggio a Gigi Proietti con estratti dalla sua ultima intervista rilasciata nel giugno scorso a Francesco Castelnuovo nell’occasione del ricordo di Vittorio Gassmam. I film sono presenti anche nella sezione On Demand, sotto la dicitura "Omaggio a Gigi Proietti", in cui saranno inseriti anche "Pinocchio" di Matteo Garrone dove l'attore ha interpretato Mangiafuoco e il film "Le piacevoli notti" con Vittorio Gassman.