27 Giugno 2017
13:00

La tv omaggia Paolo Limiti, cambi di programmazione per la morte del conduttore

Rete 4 renderà omaggio a Paolo Limiti con una programmazione speciale dedicata ad alcune sue apparizioni tv. La Rai lo ricorda con speciali su Rai Storia e una puntata dedicata di TecheTecheTé.
A cura di Andrea Parrella

La morte di Paolo Limiti segna l'addio di un pezzo della storia della tv italiana. Il conduttore, autore televisivo e noto paroliere, verrà giustamente omaggiato dal piccolo schermo con speciali a lui dedicati. Rete4 ha modificato il palinsesto pomeridiano e, a partire dalle 15,30 del 27 giugno, dedicherà alcune ore di programmazione ai momenti più rilevanti in cui il volto di Paolo Limiti sia apparso sulla rete Mediaset, dalla partecipazione al Maurizio Costanzo Show del 1992, il suo intervento al Gran Premio Internazionale della TV del 1998 e alcune partecipazioni, anche piuttosto recenti, al programma di Barbara D'Urso Domenica Live. Su Rete4 proprio l'ultima apparizione in tv, quella al Musical! Award 2015, trasmesso proprio da Retequattro. Verrà proposta la sua partecipazione a "Scherzi a parte", nel 2005 e alcune clip della sua intervista a "Smetto quando voglio", condotto nel 2003 da Fabio Volo.

Non manchrà, poi, un omaggio alla sua attività di paroliere. Paolo Limiti ha scritto testi per alcune delle più note dive della musica italiana e internazionale, da Mina a Ornella Vanoni, da Iva Zanicchi ad Al Bano, passando per Fred Bongusto, Romina Power, Caterina Caselli e Orietta Berti. Per quest'ultima nel 2015 ha scritto "Dietro un grande amore", che risulta una delle ultime canzoni da lui scritte. Senza dimenticare la famosissima "Buonasera Dottore", impreziosita dalle musiche di Shel Shapiro e le voci di Claudia Mori e Franco Morgan. "Questa canzone" è invece il titolo della canzone cantata da Mina il cui video chiuderà lo speciale dedicato al conduttore.

Anche Rai1 omaggia il conduttore, con una puntata di TecheTecheTé interamente dedicata a lui, in onda mercoledì 28 giugno alle 20.40. Inoltre, Rai Cultura lo celebra con lo speciale In ricordo di Paolo Limiti (in cui vedremo brani da "Viva Mina" e le interviste a Gina Lollobrigida con Franco Zeffirelli, Sophia Loren, Elizabeth Taylor, Sharon Stone), trasmesso su Rai Storia martedì 27 alle 16.55 e alle 23.40 e mercoledì 28 giugno alle 17.00 e alle 20.10.

Paolo Limiti è morto in queste ore, a 77 anni, nella sua casa milanese. Il conduttore televisivo e paroliere (ha scritto anche canzoni per Mina) lottava da un anno contro un tumore che l’aveva colpito improvvisamente l’estate scorsa. A rendergli omaggio con un saluto sui social l'ex moglie Justine Mattera, l'amica Mara Venier e tanti volti noti del mondo della tv e dello spettacolo.

Morto Paolo Limiti, il conduttore tv aveva 77 anni
Morto Paolo Limiti, il conduttore tv aveva 77 anni
41.810 di Spettacolo Fanpage
Le foto di Paolo Limiti
Le foto di Paolo Limiti
461.790 di Spettacolo Fanpage
Le foto di Paolo Limiti e Justine Mattera
Le foto di Paolo Limiti e Justine Mattera
82.512 di alessandraiannuzzi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni