I "Prodigi" di Rai1, la resurrezione di Flavio Insinna. È un lontano ricordo lo scoop di "Striscia" per il conduttore-attore che sembra aver smaltito tutte le scorie di quel nefasto 2017. Il suo volto è tornato rassicurante, sereno. Il pubblico finalmente lo premia. "Prodigi" vince la serata del 13 novembre 2019: sfiora i 3 milioni di spettatori netti per il 15.3% di share. "Oltre la soglia" (qui le anticipazioni della terza puntata) in onda su Canale 5 non va oltre 1.8 milioni di spettatori per il 9.2% di share. Una serie di qualità che però non riesce a sfondare su Canale 5.

Ascolti tv 13 novembre 2019

Gli ascolti tv del 13 novembre 2019 decretano la vittoria di "Prodigi – La Musica è vita". Su Rai1, lo show ha conquistato 2.950.000 spettatori pari al 15.3% di share. Il secondo programma è "Chi l'ha visto?" che raccoglie 2.179.000 spettatori pari ad uno share del 10.6%. "Oltre la soglia", in onda su Canale 5, raccoglie solo 1.840.000 spettatori per il 9.2% di share. "Volevo fare la rockstar", in onda su Rai2, è stato visto da 1.572.000 spettatori netti per il 7.1% di share.

Sulle altre reti

"Sherlock Holmes – Gioco di Ombre", film con Robert Downey Jr e Jude Law, ha conquistato 1.403.000 spettatori per il 6.8% di share. "Speciale Tg4 – Venezia in ginocchio" ha raccolto 907.000 spettatori con il 4.1% di share. "Atlantide", in onda su La7, è stato visto da 761.000 spettatori netti per il 4.4% di share. "X Factor", in onda su Tv8, è stato visto da 554.000 spettatori netti per il 2.7% di share. Sul Nove "L’Assedio", il talk show condotto da Daria Bignardi, è stato visto da 349.000 spettatori netti per l'1.5% di share.

Fiorello contro Amadeus

Ieri sera c'è stato un momento speciale nella storia della Rai: la prima puntata di "Viva RaiPlay" in esclusiva sulla piattaforma RaiPlay. In contemporanea, su Rai1, andava in onda "I soliti ignoti" di Amadeus. È ancora presto per fare un bilancio, ma a prima vista Fiorello ha pestato i piedi ad Amadeus che realizza 2 punti percentuali in meno rispetto alla giornata di ieri, quando Fiorello non è andato in onda su RaiPlay.