298 CONDIVISIONI
28 Maggio 2014
13:26

La Rai cancella canale Youtube, dal 1° giugno 2014 rimuoverà tutti i video

La Rai ha voluto sciogliere l’accordo che la teneva legata al noto sito di video sharing Youtube e dal 1° giugno rimuoverà tutti i video caricati sul rispettivo canale. Alla base la volontà di non rinnovarlo poiché ritenuto non conveniente.
A cura di Eleonora D'Amore
298 CONDIVISIONI

La Rai, nella persona del Dg Luigi Gubitosi, ha deciso di non rinnovare il contratto che la lega a Youtube dal 2008. Un contratto ritenuto poco conveniente, stando alle parole usate da La Repubblica, e per questo motivo facile da rimuovere dalle loro priorità. Sempre secondo il quotidiano: "l'accordo prevedeva un'immissione di circa 7.000 video l'anno ricevendo in cambio dei contenuti circa 700.000 euro l'anno; A Google, invece, andavano i ricavi derivanti dalla pubblicità che precede la clip". I contenuti Rai saranno come sempre visibili e consultabili gratuitamente sul portale Rai.tv, che a partire dal 1° giugno 2014 conterrà tutto l'archivio video della rete ammiraglia.

I più affezionati si saranno accorti che nell'ultimo periodo la Rai aveva già modificato la strategia di diffusione video riguardo i suoi programmi tv. Nessuna clip completa o particolarmente interessante, e lunghe attese per acquisire video di eventi rilevanti come Il Festival di Sanremo. L'incontro al fine di arrivare ad una soluzione conveniente per entrambi non sarebbe andato bene perché, sempre secondo Repubblica,  "Google non avrebbe accettato la cessione degli introiti pubblicitari a Rai Pubblicità". Per questo motivo circa 40mila video in alta qualità verranno rimossi da Youtube e caricati sui canali ufficiali della nota Tv di Stato. La Rai ne ha chiesto la definitiva cancellazione, come accadde per Mediaset già diversi anni fa. È risaputo ormai che la nota rete del Biscione è da tempo ormai in  lotta con il Tubo più frequentato della rete, a causa delle frequenti violazioni dei diritti di copyright, che proteggono la gran parte della sua produzione televisiva. Impossibile quindi trovare anche un solo video Mediaset su Youtube, soprattutto delle maggiori trasmissioni di punta come Grande Fratello e Uomini e Donne, che in passato erano tra l'altro anche quelli più trafugati.

298 CONDIVISIONI
7° truck raduno di Spirano del 2014 1° video
7° truck raduno di Spirano del 2014 1° video
I migliori video di Mina da oggi sul suo nuovo canale Youtube
I migliori video di Mina da oggi sul suo nuovo canale Youtube
Andrea Diprè choc:
Andrea Diprè choc: "Mi uccido per colpa di Youtube" (VIDEO)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni