Colpo di scena a La Pupa e il Secchione e Viceversa, che perde la sua coppia forse più discussa e chiacchierata. Giovanni Tobia De Benedetti e Carlotta Cocina sono stati squalificati dalla trasmissione condotta da Paolo Ruffini, in seguito a una lite degenerata in un episodio ritenuto violento e inammissibile secondo il regolamento. Il fascinoso latinista e la bionda pupa, coppia a dir poco litigiosa e turbolenta, ha così lasciato il gioco.

La lite tra Carlotta e De Benedetti

Lo scontro è scoppiato nella notte immediatamente successiva alla sfida finale della puntata precedente. Carlotta, ancora una volta in disaccordo con De Benedetti, gli ha ordinato di dormire in un'altra stanza, ma lui non ha accettato la richiesta, deciso a dividere il letto con lei. Ne è scaturita un'accesa disputa, con lei che lo ha coperto di insulti e lui che ha iniziato a prenderla per il braccio. "Mollami il polso, mi stai facendo male", ha urlato lei più volte. "Carlotta è una ragazza bravissima, ma perde completamente il lume della ragione", ha commentato De Benedetti dopo la lite, "Si lascia prendere da un'ira che mi ricorda la Medea di Seneca" (più in basso il video).

L'annuncio della squalifica

Il programma non ha perdonato l'episodio, facendo scattare il provvedimento disciplinare. Il giorno dopo Paolo Ruffini ha letto il comunicato ufficiale che ha sancito la squalifica di Carlotta e De Benedetti: "Quanto accaduto è per noi inaccettabile. Carlotta ha avuto un atteggiamento irrispettoso e offensivo, De Benedetti non ha saputo mantenere il controllo evitando ogni contatto fisico. Questi comportamenti sono lesivi del regolamento e dell'esperimento sociale che è così fallito. Questo programma è contro ogni tipo di violenza e il vostro comportamento non può essere giustificato. Carlotta e De Benedetti, siete squalificati".

Il commento di Carlotta, De Benedetti e Paolo Ruffini

"Non credo potesse esserci un'altra soluzione", ha commentato il presentatore Paolo Ruffini. Carlotta non è sembrata particolarmente sconvolta all'idea di lasciare la trasmissione: "Ho fatto un bel percorso, sono andata d'accordo con quasi tutti". "Senz'altro è un fallimento non riuscire ad arrivare al termine", ha aggiunto De Benedetti, "La squalifica è in parte un fallimento e in parte una liberazione".

Maestri e Marco rientrano in gioco

La squalifica ha decretato il ritorno in gioco della coppia eliminata nella puntata precedente, Sandra Maestri e Marco Sarra. I due hanno accettato di rientrare nel programma, ma non l'ha presa bene Raffaello Mazzoni, innamorato di Angelica Preziosi cui però è decisamente interessato anche Marco.