26 Agosto 2021
16:29

La prima puntata di Gomorra 5 è stata messa online: il leak gira su Telegram e TikTok

Su Telegram sta girando la prima puntata della quinta stagione di “Gomorra”. Anche su TikTok numerosi utenti stanno caricando le clip inedite. Si tratta del primo grande vero “leak” italiano. Capita alle migliori serie tv: era successo anche a Game of Thrones. Fonti vicine a Sky fanno sapere: “Allertato il dipartimento antipirateria”.

Un tam tam su Telegram, su quei canali che nascono e muoiono in un battito di ciglia. Tutto è stato caricato su un servizio di trasferimento file in forma anonima ed è così che partito tutto: la prima puntata di Gomorra 5, l'attesa stagione finale della serie Sky, è già reperibile online. La risoluzione è bassissima, l'audio pure. È qualcosa che anche un vero fan della serie dovrebbe rifiutarsi di guardare. Ma è pur vero che è questo il destino delle serie migliori, quello di essere leakate, di essere vittima di una fuga di informazioni e di notizie. È successo, più e più volte, anche a Game of Thrones. La serie tratta dalla saga di George R.R. Martin, tra script ed episodi veri e propri tutti diffusi tramite i siti di file sharing, è stata una delle più bersagliate.

Come è successo

Ma come è potuto accadere che la prima puntata di Gomorra 5, ufficialmente disponibile soltanto a novembre, sia già disponibile? Anche su TikTok girano numerose clip che spoilerano parte dell'episodio che continua a girare sotto forma di link tra i vari servizi di messaggistica. Poche ore dopo la diffusione del video, Fanpage.it ha saputo da fonti vicine a Sky e alla produzione che il dipartimento anti-piracy sta già indagando per accertare le responsabilità dietro questo leak. Ma il concetto è opportuno ribadirlo: un vero fan, anche in virtù del rispetto del lavoro dei propri beniamini e di quanti sono impegnati in questa enorme produzione, non dovrebbe guardare l'episodio "leakato", né tantomeno diffondere o incoraggiarne la diffusione.

La sinossi della quinta stagione

Dopo il finale della quarta stagione, Genny Savastano (Salvatore Esposito) è braccato dalla polizia, costretto in un bunker e senza più Azzurra Avitabile (Ivana Lotito) e suo figlio, abbandonati per garantire loro una vita migliore. Il suo unico alleato è ora ‘O Maestrale (Mimmo Borrelli), il misterioso boss di Ponticelli. La guerra è imminente e i nemici agguerriti. Ma arriva una scoperta: Ciro Di Marzio (Marco D'Amore) è vivo, in Lettonia. E per Genny nulla sarà più come prima.

I 5 momenti imperdibili della prima puntata del Grande Fratello Vip del 13 settembre
I 5 momenti imperdibili della prima puntata del Grande Fratello Vip del 13 settembre
Anticipazioni Scherzi a parte: Antonella Elia vittima della prima puntata
Anticipazioni Scherzi a parte: Antonella Elia vittima della prima puntata
Nicola Savino saluta Alessia Marcuzzi alla prima puntata de Le Iene: "Questa è sempre casa tua"
Nicola Savino saluta Alessia Marcuzzi alla prima puntata de Le Iene: "Questa è sempre casa tua"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni