Questo è il Grande Fratello Vip dei record, almeno quanto a lunghezza e al numero delle volte in cui Mediaset ha deciso di prolungare l'edizione. I primi concorrenti varcarono la porta rossa il lontano 14 settembre 2020: complice l'infinita quarantena da Covid, sembra un'era fa per gli spettatori. Figuriamoci per i concorrenti, che hanno dovuto passare le feste natalizie nella Casa e ora sono convinti che l'avventura finirà l'8 febbraio, quando in realtà la finale dovrebbe andare in onda addirittura il 26. La convivenza forzata sta pesando davvero sui gieffini "storici", chiusi da quattro mesi tra le mura di Cinecittà, e il risultato è il crollo emotivo, come dimostrano i recenti scontri tra Tommaso Zorzi e Stefania Orlando (poi risolti) e soprattutto lo sfogo in lacrime di Maria Teresa Ruta. Tanto che i famigliari dei concorrenti hanno iniziato a protestare contro la produzione del reality per questa "prigionia" allungata a oltranza.

Armanda Frassinetti e Gaia Zorzi contro il GF Vip

Da Twitter, è intervenuta la mamma di Tommaso: "E se anche MT sclera, forse è giunta l’ora di spegnere la luce e salutare tutti", ha scritto la signora Armanda Frassinetti. Una chiara richiesta al GF affinché si chiuda con l'edizione. Tra i commenti al tweet ha parlato Gaia Zorzi, la sorella di Tommaso che ormai è una celebrity social e con la sua simpatia ha conquistato i fan del fratello: "Sarebbe inoltre estremamente scorretto avvisarli all’ultimo di un eventuale prolungamento. Secondo me stanno resistendo solo perché vedono la luce alla fine del tunnel l’otto febbraio". Alfonso Signorini non ha infatti ancora avvisato i ragazzi della Casa che la loro permanenza continuerà anche oltre quella data.

Parla Simone Gianlorenzi, marito della Orlando

Intanto, sempre su Twitter si è scatenato l'hashtag #iostoconmtr in sostegno di Maria Teresa Ruta, che è sbottata con urla e pianti in seguito a un attacco di Cecilia Capriotti. Una reazione che è chiaramente prodotta dalla stanchezza mentale. Tra coloro che hanno diffuso l'hashtag c'è Simone Gianlorenzi, il marito di Stefania Orlando: "Serve a poco, ma portarlo in tendenza è comunque una dimostrazione d’affetto per una grande Donna e grande protagonista di questo gfvip. Finché si gioca giochiamo, ora si vive. Non posso vederla così… viperelle [le fan della Orlando, ndr] conto su di voi". Già a fine dicembre lo stesso Simone, dopo una lite tra Stefania e Tommaso, aveva previsto che casi del genere sarebbero stati all'ordine del giorno: "Da ora in poi preparatevi solo al peggio. Uscirà quello dalle persone chiuse in un bunker da oltre tre mesi senza contatti con l’esterno". Maria Teresa, Tommaso e Stefania sono molto uniti all'interno nella Casa e anche i loro famigliari si sostengono a vicenda sui social. Paradossalmente, la lunghezza dell'edizione rischia di danneggiare proprio loro e gli altri concorrenti in gara dal primo giorno, che sono i più amati dal pubblico (e, probabilmente, quelli che meritano la finale).