È cominciata ieri sera, lunedì 13 gennaio 2020, la fiction in quattro puntate "La guerra è finita". Diretta da Michele Soavi, la fiction interpretata da Michele Riondino e Isabella Ragonese fa sorridere Rai1 perché la prima puntata fa segnare 4.7 milioni di spettatori netti. Una ottima base di partenza per la fiction ispirata alla storia vera dei bambini di Selvino, i piccoli ebrei rimasti orfani dopo la Seconda Guerra Mondiale, ospitati in una struttura per ricominciare da zero la loro vita. Bene anche il film "Poveri ma ricchissimi" su Canale 5, sequel della commedia "Poveri ma ricchi", visto da 3 milioni di spettatori netti.

Ascolti tv 13 gennaio 2020

Ecco gli ascolti tv del 13 gennaio 2020. Su Rai1, la prima puntata de "La guerra è finita" è stata vista da 4.778.000 spettatori pari al 21% di share. Il secondo programma più visto è "Poveri ma ricchissimi", film del 2016 di Fausto Brizzi con Christian De Sica, Lucia Ocone, Enrico Brignano e Anna Mazzamauro in onda su Canale 5, che ha raccolto davanti al video 3.033.000 spettatori netti per il 13.3% di share. "Mechanic: Resurrection", in onda su Italia1, è stato visto da 2.032.000 spettatori per l'8.2% di share. "PresaDiretta", in onda su Rai3, è stato visto da 1.688.000 spettatori pari ad uno share del 6.9%.

Sulle altre reti

Su Rai2, la serie tv "9-1-1″ ha conquistato 1.177.000 spettatori pari al 5.2% di share. Su Rete4, il talk show "Quarta Repubblica" si è lasciato preferire da 931.000 spettatori con il 5% di share. Su La7 "Eden – Un Pianeta da Salvare" ha fatto registrare 605.000 spettatori con uno share del 2.9%. Su TV8, il primo film della saga di "Rocky" ha conquistato 532.000 spettatori per il 2.3%. Sul Nove "Little Big Italy" ha conquistato l’attenzione di 470.000 spettatori per uno share complessivo pari all'1.8%.