Nemmeno il tempo di diventare Miss Italia, che Alice Sabatini, la 18enne giocatrice di basket eletta reginetta di bellezza nella seconda edizione del concorso su La7 targata Simona Ventura, si trova già al centro di qualche polemica a causa di un'affermazione forse infelice, anche se certamente sui generis, fatta durante il corso della serata, nelle varie fasi in cui i giurati cercavano di indagare di più sul pensiero e sul modo di approcciarsi alla vita e alle cose comuni. E quando Claudio Amendola ha chiesto alle aspiranti miss ancora in gara in quale epoca storica avrebbero scelto di vivere se avessero potuto, Alice Sabatini ha completamente stravolto il paradigma base associato alle partecipanti ai concorsi di bellezza, che hanno sempre fatto del motto della pace del mondo un elemento basilare della propria dottrina (come Vladimir Luxuria ha fatto notare). La Sabatini, come si può notare nel video a questo link al minuto 3.04.00, ha infatti risposto:

Nel'42, per vedere realmente la Seconda Guerra Mondiale. Sui libri ci sono pagine e pagine, io volevo viverla, tanto so' donna e il militare non l'avrei fatto e me ne sarei stata a casa.

Sia chiaro, al fine di precisare la cosa e non far partire un'accusa gratuita mossa nei confronti dell'aspirante miss, non si tratta di un'affermazione favorevole alla guerra e contraria alla pace, ma semmai di una frase alquanto curiosa che in pochi si sarebbero aspettati. Il riferimento è certamente ad uno dei periodi storici più tragici e sanguinosi dei tempi relativamente recenti e sicuramente uno dei più trattati sui libri di storia. In realtà non si è fatta notare per originalità e brillantezza nemmeno la seconda classificata Letizia Moschin, che alla domanda di Bastianich riferita a quale piatto la rappresentasse, ha risposto senza mezzi termini "la pasta al tonno". Insomma, questa seconda edizione di Miss Italia targata Ventura ha provato a dare elementi per un passaggio generazionale ed una svolta nel prototipo di Miss Italia, anche se, per alcuni aspetti, bisogna ancora fare qualche passo avanti. A proposito: qui il sondaggio per dire la vostra, vi piace Alice Sabatini?