Sapete che la "Dottoressa Giò" esiste per davvero? In molti non ci crederanno, ma la ginecologa Giorgia Basile, interpretata dalla conduttrice Barbara D'Urso, vive a Siena e si chiama Vittoria Doretti. A lanciare il paragone, che l'ha identificata, per via delle tante similitudini con la protagonista della serie, è stata la rete.

Chi è la vera Dottoressa Giò

Vittoria Doretti è un medico senese di 59 anni ed è stata l'ideatrice nel 2019 del "Codice Rosa", un percorso di assistenza nel Pronto Soccorso, rivolto a tutte le donne che sono state vittime di violenza. Una misura nata nell'Azienda USL 9 di Grosseto e sviluppatasi poi in tutto il territorio toscano. L'essere stata eletta la vera "Dottoressa Giò", ha suscitato in lei ilarità ed imbarazzo, come confermato in un'intervista rilasciata all'Huffpost:

Per chi lavora con me, fa sorridere questo confronto. Qualche volta neanche riesco a truccarmi e i miei 59 anni si vedono tutti, ma va bene. Sono circondata da "dottoresse Giò". Fa piacere e siamo tutti lusingati. Siamo una squadra, siamo tantissimi. Non so se davvero siano stati ispirati da noi, ma è bello che una serie riconosca che nel Pronto Soccorso debba esserci questa sensibilità.

In arrivo l'ultima puntata della fiction

Intanto questa sera, mercoledì 29 gennaio, andrà in onda la quarta ed ultima puntata della "Dottoressa Giò", la fiction interpretata da Barbara D'Urso, che ha fatto il suo ritorno sul piccolo schermo dopo circa 20 anni di assenza. Nel primo episodio, la ginecologa Giorgia Basile, sarà vittima di un incidente: qualcuno tenterà di ucciderla. Al momento non si sa se ci sarà un seguito della serie, anche perchè gli ascolti tv sono progressivamente calati: la prima puntata della fiction ha registrato 3.046.000 spettatori pari al 12.6% di share, la seconda 2.485.000 spettatori, con un share pari al 10.9%, la terza è stata seguita da 2.4 milioni di spettatori per uno share complessivo pari al 10.2%.