Mara Venier e Sabrina Ferilli sorridono in foto e anche il giorno dopo. Gli ascolti tv sono tutti per la "Domenica In" della zia Mara con dati che quasi doppiano la concorrenza di Barbara D'Urso e del suo "Domenica Live", distante troppo distante dalle percentuali di Rai1. La media share del 16.5% contro il 9.3% nel corpo centrale del programma della D'Urso, spezzettato in tre segmenti per parcellizzare lo share. Un risultato deludente che sta facendo riflettere molto gli analisti.

Il dettaglio: Mara Venier vince contro Barbara D'Urso

Nel dettaglio, Domenica In ha intrattenuto 3.359.000 spettatori netti per uno share del 17.1%, nella prima parte, e 3.045.000 spettatori netti per uno share del 15.9%, nella seconda parte. Sui social, lo show è stato subito in cima ai trend topic. Il momento più commentato è stato quello con Sabrina Ferilli. Le due, molto amiche, hanno dato vita a un siparietto che ha interessato proprio i social con la pubblicazione di una foto taggando il profilo non ufficiale dell'attrice. Su Canale 5, invece, il segmento Attualità (in onda dalle 15.09 alle 17) fa registrare 1.777.000 spettatori netti per il 9.3% di share; 2.330.000 spettatori netti per il 13.3% per il segmento in onda dalle 17.04 alle 17.56;  2.271.000 spettatori per il 12.9% dalle 17.59 alle 18.29; gli ultimi istanti segnano 1.956.000 spettatori netti per il 10.8% di share. Tra gli ospiti in studio del programma contenitore di Canale 5, la famiglia Collovati e il modello indiano Akash Kumar, che ha raccontato dei suoi problemi di depressione.

Sulle altre reti, su Rai2 Quelli che Aspettano ha conquistato 1.093.000 spettatori netti per il 5.6% mentre Quelli che il calcio registra 862.000 spettatori netti per il 4.5% di share. Ma il target commerciale del programma di Rai2 non è quello che condividono e si contendono Rai1 e Canale 5.