La Casa di Carta 5 potrebbe non essere più solo un progetto astratto. Ad aprire le porte alla quinta stagione della fortunata serie tv Netflix – al momento si sta girando la quarta – è Itziar Ituño, attrice spagnola che presta il volto all’ex ispettrice Raquel Murillo, diventata Lisbona nella sua “seconda vita” come membro della banda. Intervistata da El Pais, l’attrice rende noto il sentore che qualcosa si stia già muovendo a proposito di una quinta stagione: “Stiamo girando la quarta stagione e il mio fiuto mi dice che non finisce qui”.

In lavorazione la quarta stagione de La Casa di Carta

Al momento, gli attori stanno girando le scene che andranno a comporre la quarta stagione de La Casa di Carta. Dopo il rocambolesco e doloroso finale di stagione della terza serie, gli spettatori attendono con ansia di sapere quali sviluppi siano stati pensati per i personaggi: se Nairobi riuscirà a sopravvivere dopo il colpo di arma da fuoco che le è stato esploso contro con l’inganno e quale sarà la reazione del Professore alla finta morte dell’amata Lisbona. Non è ancora stata ufficializzata la data di uscita del prossimo capitolo.

Raquel Murillo ne La Casa di Carta

Il personaggio di Raquel Murillo è uno tra i più interessanti della serie. Ispettrice nel corso della prima e della seconda stagione, viene chiamata a gestire le negoziazioni con la banda che ha occupato la Zecca dello stato. Conosce Sergio e se ne innamora, inconsapevole che si tratti dello stesso uomo che è a capo della banda e che l’ispettrice conosce come il Professore. Alla fine della seconda stagione, quando la banda ha ormai fatto perdere le sue tracce, Raquel lascia la polizia e parte alla volta dell’isola di Palawan dove raggiunge il professore. Nel corso della terza stagione, si unisce al gruppo di ladri con il nome di Lisbona.