28 Gennaio 2018
10:30

L’Italia guarda “C’è Posta per Te”, doppiati gli ascolti di Rai1

La terza puntata di “C’è posta per te” monopolizza attenzione, spettatori, ascolti, condiziona le discussioni in famiglia. È onnipresente e sempre vincente.

Non c'è storia. La terza puntata di "C'è posta per te" monopolizza attenzione, spettatori, ascolti, condiziona le discussioni in famiglia. È onnipresente e sempre vincente. Maria De Filippi confeziona un'altra stagione importante per gli ascolti Mediaset, respinge la concorrenza che pur assolve alle funzioni di servizio pubblico con "Il labirinto del silenzio" per la Giornata della Memoria. Sui risultati, però, Rai1 viene doppiata da Canale 5.

Ascolti Tv 27 gennaio 2018

"C'è posta per te", con Radja Nainggolan, Ilary Blasi e Alessandro Florenzi, conquista 5.594.000 spettatori per il 28.59% di share. Doppiati gli ascolti di Rai1, che con "Il Labirinto del Silenzio" riesce a conquistare 2.791.000 spettatori pari al 12.34% di share. "L'Era Glaciale 3 – L'alba dei dinosauri", su Italia1, realizza 1.737.000 spettatori (7.41%).

Sulle altre reti

"Bull" su Rai2: 1.205.000 spettatori (5.25%). "La Linea Verticale", su Rai3, è stato visto da 1.122.000 spettatori (4.62%) per il primo episodio, 982.000 spettatori (4.19%) per il secondo. Su Rete4 "The Asian Connection" appassiona 702.000 spettatori (3.02%). "Razza umana – Speciale Enrico Mentana", in onda su La7, segna 692.000 spettatori (2.87%).

C'è posta per te vince gli ascolti tv, ma Tali e quali si difende
C'è posta per te vince gli ascolti tv, ma Tali e quali si difende
C'è posta per te vince ancora gli ascolti tv, ma Tali e Quali si difende bene
C'è posta per te vince ancora gli ascolti tv, ma Tali e Quali si difende bene
'C'è posta per te' chiude in calo ma batte 'Ballando con le stelle'
'C'è posta per te' chiude in calo ma batte 'Ballando con le stelle'
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni