Iva Zanicchi è stata ospite di Verissimo a poche ore dalla messa in onda di Tu si que vales in cui farà il suo esordio come rappresentante della giuria popolare (in sostituzione di Mara Venier, tornata in Rai alla guida di Domenica In). Una nuova occasione in una carriera lunghissima e straordinaria. Sempre contraddistinta dalla sua simpatia genuina, l'Aquila di Ligonchio ha aperto con una piccola gaffe con tanto di doppio senso:

Sono 55 anni che "batto"… le tavole del palcoscenico! Ho già fatto il giudice in un paio di occasioni ma non mi chiamano volentieri perché sono una pessima giudice, promuovo tutti. Soprattutto quando si tratta di cantanti: sono vecchia e ricordo bene le cose del passato, so che cosa si prova.

Su Maria De Filippi

La cantante e conduttrice è piena di parole affettuose per Maria De Filippi, che con la sua casa di produzione Fascino Pgt l'ha voluta a Tu si que vales: "Maria De Filippi è pacata, dice poche parole ma è credibile. Sono felicissima di fare Tu si que vales, è un programma per tutte le famiglie, si guarda da 1 a 90 anni". Il successivo filmato che ripercorre la sua lunghissima carriera tra palcoscenico e televisione si avvale proprio della voce narrante di Maria De Filippi.

Il ricordo della madre Elsa

Commosso il ricordo della madre Elsa Raffaelli, per tanti anni al suo fianco dietro le quinte, morta nel 2010 a 96 anni: "In tutte le occasioni importanti volevo la mia mamma. Volevo darle quello che lei ha dato a me, la gioia. Lei si emozionava tantissimo. L'ho portata ovunque, tranne che all'estero perché non voleva volare".

Perché non sposerà Fausto Pinna

Un’immagine di Iva Zanicchi con Fausto Pinna
in foto: Un’immagine di Iva Zanicchi con Fausto Pinna

Da ben 33 anni, al fianco di Iva Zanicchi c'è il compagno Fausto Pinna. Il loro segreto? "A una certa età ci deve essere amicizia e complicità alla base". Delle nozze, però, non si è mai parlato. La Zanicchi ha già alle spalle un matrimonio fallito con Antonio Ansoldi:

 Non voglio sposarmi. Non è più il tempo. Credo nel sacramento del matrimonio, mi sono sposata in chiesa una volta… stavo per dire una cosa che non posso dire. Dirò solo questo:  potevo annullarlo ma non l'ho fatto. Io e il mio ex marito abbiamo un ottimo rapporto. Il giorno del divorzio è arrivato con un mazzo enorme di rose e siamo andati a mangiare insieme, abbiamo pianto tutti e due. In fondo è il padre di mia figlia. Parliamo anche di Fausto, però, sennò si offende! "Quando canto, lui piange. Dice che è innamorato di me, ma io non ci credo. Dopo 33 anni! Mi dice ogni volta che sono bella, anche quanto sono un disastro. L'intimità? La mia nipotina mi ha detto: "Non riesco a immaginarti mentre lo fai con Fausto". E io le ho risposto: "Io invece non riesco a ricordarlo!".

Prossimamente vedremo la Zanicchi sul palcoscenico: racconterà i particolari più belli e divertenti del suo passato in uno lo spettacolo intitolato "La mia vita da zingara".