3.787 CONDIVISIONI
8 Marzo 2021
08:37

Le accuse di Meghan Markle: “Volevo suicidarmi. Reali razzisti con Archie, temevano fosse scuro”

L’intervista che Harry e Meghan Markle hanno rilasciato a Oprah Winfrey rischia di far tremare la famiglia reale. La coppia ha raccontato i retroscena della vita a palazzo. Secondo quanto dichiarato dall’attrice, ci sarebbe stato un atteggiamento razzista quando ha annunciato di aspettare un figlio: “Si preoccupavano di quanto sarebbe stata scura la sua pelle”. Inoltre, non avrebbe ricevuto alcun aiuto dai reali quando ha iniziato ad avere pensieri che la spingevano al suicidio.
A cura di Daniela Seclì
3.787 CONDIVISIONI

L'intervista rilasciata da Harry e Meghan Markle a Oprah Winfrey non ha deluso le aspettative. La coppia ha rilasciato una serie di dichiarazioni che gettano un'ombra sulla Famiglia Reale. A dare il via alla chiacchierata con Oprah è stata la sola Meghan. Ha voluto chiarire di non avere percepito un compenso per raccontarsi davanti alle telecamere. La cifra di oltre sei milioni di euro di cui si è parlato è relativa ai diritti. L'intervista è stata venduta in 68 Paesi. Dopo questa precisazione, anche Harry ha raggiunto la moglie. Vediamo le principali rivelazioni.

Meghan ha pensato al suicidio

Meghan Markle ha raccontato un momento particolarmente buio, in cui la stampa continuava a intromettersi nel suo privato. Si è sentita talmente sotto pressione da ammettere: "Non volevo più vivere". A suo dire, si sarebbe rivolta alla famiglia reale per chiedere la possibilità di ricevere l'aiuto necessario, ma non avrebbe ottenuto alcun sostegno. Non le avrebbero nemmeno permesso di andare in ospedale: "Non puoi chiamare un Uber a palazzo e andare in ospedale". Quindi ha aggiunto: "Il pensiero del suicidio era sempre più concreto, non potevo essere lasciata da sola. Ci vuole tanto coraggio per ammettere di avere bisogno di aiuto". Quindi, davanti a Oprah che definiva le sue parole scioccanti, Meghan ha chiarito di essere stata in silenzio anche troppo a lungo: "Non voglio vivere con la paura. Non so come possano aspettarsi ancora silenzio dopo tutte le falsità che stanno dicendo sul nostro conto". Harry si è detto sollevato di poter fare questa intervista con la moglie al suo fianco, temeva infatti che la storia di Lady D si ripetesse.

Harry e Meghan aspettano una bambina

L'intervista è stata anche un'occasione per svelare il sesso del bebè che Meghan aspetta. Markle, infatti, è incinta. Dopo la nascita del piccolo Archie, la coppia aspetta una femminuccia. I due, proprio riguardo al loro matrimonio, hanno fatto un'altra importante rivelazione. In realtà, si sono sposati qualche giorno prima rispetto alla cerimonia che abbiamo visto in tv: "Ci siamo sposati tre giorni prima del nostro matrimonio pubblico. Nessuno lo sa, ma abbiamo chiamato l'arcivescovo di Canterbury e ci siamo limitati a dire che questo spettacolo è per il mondo, ma vogliamo celebrare la nostra unione tra di noi". 

Il clima razzista

Una delle accuse più pesanti rivolte da Meghan Markle alla famiglia reale è quella di razzismo nei confronti del piccolo Archie. Secondo quanto dichiara, quando era in attesa del piccolo Archie, i reali manifestarono una inaccettabile preoccupazione per il colore della pelle del bambino: "Nei mesi in cui ero incinta del mio primo bambino ci dissero che non gli sarebbe spettato nessun titolo né gli sarebbe stata garantita la sicurezza". Quindi ha aggiunto: "La famiglia reale non voleva che mio figlio fosse principe o ricevesse protezione". E ha concluso: "C'era preoccupazione su quanto sarebbe stata scura la sua pelle". Harry ha confermato: "Quei discorsi…ero scioccato".

Harry deluso dal principe Carlo

Infine, Harry ha parlato del rapporto incrinato con il padre. Il principe Carlo, infatti, non gli avrebbe più rivolto la parola dopo avere comunicato la sua decisione di fare un passo indietro rispetto alla famiglia reale: "Sono deluso da lui, perché dopo la mia decisione di abbandonare la casa reale non rispondeva più alle mie telefonate. Sono deluso perché ha passato qualcosa di simile, sa il dolore che si prova. Lo amerò sempre, ma sono successe molte cose che fanno male". Dunque, ha spiegato che grazie anche all'amore di Meghan, ha compreso di aver vissuto in una sorta di trappola: "Ero in trappola, ma non sapevo di esserlo. Ero intrappolato nel sistema, come il resto della mia famiglia. Mio padre e mio fratello sono in trappola". Attualmente, la famiglia reale ha deciso di "tagliarlo fuori finanziariamente". I due devono provvedere autonomamente anche al pagamento delle misure di sicurezza.

3.787 CONDIVISIONI
Meghan Markle e Harry da Oprah, le accuse: "Volevo suicidarmi. Reali razzisti con Archie"
Meghan Markle e Harry da Oprah, le accuse: "Volevo suicidarmi. Reali razzisti con Archie"
1.599 di Videonews
Fratello di Meghan Markle: "Reali razzisti? Bugie". Poi la rivelazione sull'ultimatum al padre
Fratello di Meghan Markle: "Reali razzisti? Bugie". Poi la rivelazione sull'ultimatum al padre
La sorellastra di Meghan Markle la accusa: "Stai mentendo" e mostra le prove
La sorellastra di Meghan Markle la accusa: "Stai mentendo" e mostra le prove
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni