29 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Incidente Samuel Koch a Wetten Dass, Thomas Gottschalk lascia lo show

Thomas Gottschalk, conduttore dello show tedesco Wetten Dass, ha deciso di abbandonare la trasmissione a seguito dell’incidente in diretta tv di Samuel Koch. Resterebbe al suo posto, invece, Michelle Hunziker, co-conduttrice del programma.
A cura di Stefania Rocco
29 CONDIVISIONI
Thomas Gottschalk a Wetten Dass

La ripresa di Samuel Koch non è servita a trattenere il presentatore Thomas Gottschalk alla guida del programma Wetten Dass. L’uomo, compagno di lavoro di Michelle Hunziker al timone dello show, ha deciso di abbandonare la trasmissione a seguito dell’incidente in diretta tv capitato lo scorso dicembre che è quasi costato la vita allo stuntman Koch rimasto comunque tetraplegico. Al termine di un periodo di circa 25 anni, dunque, si conclude il rapporto di lavoro tra il presentatore e la trasmissione corrispondente alla versione italiana di Scommettiamo che.

Il coma di Samuel ha posto l’uomo in una condizione di forte stress, metabolizzata la quale Thomas ha deciso di abbandonare. Il conduttore più famoso della tv tedesca ha dichiarato: “Lo spettacolo deve continuare, ma senza di me. Da quel giorno terribile c'è un'ombra pesante sullo show che non mi permette più di divertirmi”. Diversamente dal collega, invece, la Hunziker, che in Italia conduce Striscia la notizia e Paperissima, dovrebbe continuare a rimanere al suo posto e non dispera di poter trattenere anche Gottschalk fino a fargli cambiare idea.

Se così non fosse, al posto dell’uomo potrebbe subentrare Jörg Pilawa, volto più fresco ma comunque famoso in Germania. Per il momento, la decisione di Gottschalk appare definitiva. I gravi danni arrecati dall’esperimento a Koch non gli consentono di trovare la forza di proseguire il suo lavoro e, considerati gli eventi, la decisione di concludere sembra decisamente la migliore.

https://www.youtube.com/watch?v=4lDBaQZdDnE
29 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views